Wonder Woman, titolo e prime foto del film sequel

0

Nuove immagini confermano l’ambientazione anni Ottanta mentre emergono altre indiscrezioni, compreso un clamoroso ritorno

In mezzo al mondo così frastagliato dei film di supereroi targati Warner-Dc Comics, pare emergere una sola certezza: quella di Wonder Woman. Il cinecomic che l’ha vista protagonista nel 2017 ha infranto parecchi record e anche la sua presenza all’interno del recente Justice League è stata una delle poche cose apprezzate. E mentre il lancio del prossimo titolo, Aquaman, sta andando a rilento, c’è già chi attende il secondo film dedicato alla principessa delle Amazzoni. Proprio in queste ore sono state diffuse due nuove immagini che fungono da primissime anticipazioni ufficiali.

La prima, qui sotto, è stata diffusa dalla confermatissima regista Patty Jenkins e svela un fatto piuttosto clamoroso: ritrae infatti l’attore Chris Pinein piena tenuta anni Ottanta. Come ricorderà però chi ha visto il primo film (spoiler!), il suo personaggio, ovvero Steve Trevor, ufficiale dell’intelligence inglese, salta in aria in un volo durante la battaglia contro Ares.

Come ha fatto a salvarsi e a mantenersi giovane dopo settant’anni? Oppure è un suo discendente? Nel frattempo anche la protagonista Gal Gadot ha diffuso un’immagine (qui in apertura) che la ritrae nei panni di Diana Spencer di fronte a schermi colorati.

wonder-woman-2-chris-pine-wp

Queste prime foto, e in particolare un fotogramma di Dallas,  confermano che il film sarà ambientato negli anni Ottanta e più precisamente in un anno specifico: è stato rilevato infatti anche che la pellicola si intitolerà Wonder Woman 1984. Un’ulteriore indiscrezione vuole che la nuova attrice del cast, Kristen Wiig, interpreterà un’amica di Diana che, emulandola e volendo superarla, si trasformerà nella sua nemica Cheetah. Nel cast anche Pedro Pascal di Narcos in un ruolo non meglio specificato. Per svelare tutti i misteri bisognerà attendere il novembre 2019.

Articolo PrecedenteFacebook aggiorna l’algoritmo: “Da oggi in Italia le notizie affidabili avranno priorità”
Prossimo ArticoloFilm 2018. Sequel, remake e spin-off: il calendario dei prossimi 6 mesi
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.