WhatsApp, novità e rumors

0

WhatsApp, una novità e qualche rumors. La celebre applicazione di messaggistica istantanea continua nella sua ricerca di cambiamenti e feature per migliorare le proprie caratteristiche. In questo caso, attraverso la funzione ‘Segnalazione di messaggi inoltrati’.

“Quando ricevi un messaggio – si legge sul blog ufficiale -, WhatsApp ti segnalerà se si tratta di un messaggio che ti è stato inoltrato. Grazie a questa indicazione aggiuntiva, sarà più semplice conoscere la provenienza di un messaggio all’interno di una chat individuale e di gruppo e capire se un amico o un familiare ti ha scritto direttamente, o se il messaggio era stato originariamente composto da qualcun altro”.

SICUREZZA – Per visualizzare questa novità, ricorda l’App, “devi aver installato sul telefono l’ultima versione”. In tema di sicurezza, WhatsApp invita quindi “ad essere prudente quando condividi messaggi che sono stati inoltrati”.

RUMORS – Per quanto riguarda i rumors, invece, l’applicazione starebbe pensando ad un cambiamento dedicato ad Android (versione 2.18.214) per quanto riguarda la gestione delle notifiche dei nuovi messaggi in chat. Secondo quanto riporta ‘WABetaInfo’, il cambiamento, in fase di test, potrebbe permettere “con una sola azione, sia di silenziare le notifiche di una specifica chat, sia di segnare i messaggi come già letti”. Tutto questo, sembrerebbe, senza aprire l’applicazione.

Articolo PrecedenteNetflix: meno abbonati, in Borsa -12,85%
Prossimo ArticoloIn Italia i genitori possono accedere all’account Facebook del figlio deceduto?
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.