WhatsApp, come trasferire chat da Android a iOS

0

Abbiamo appena comprato un nuovo smartphone passando da un iPhone a un Android, o viceversa, ecco allora come recuperare le nostre chat WhatsApp

 Nella vita di ogni persona ci sono alcuni passaggi importanti: il matrimonio, un nuovo lavoro oppure il passaggio di smartphone da Android a iPhone o viceversa. Visto quanto tempo passiamo con il nostro telefono passare dal robottino al melafonino può essere uno stravolgimento importante. E che succede in caso alle nostre chat di WhatsApp?

Se abbiamo cambiato da poco tempo lo smartphone, comprando un iPhone X oppure passando da casa Apple a uno dei vari produttori Android avremo un piccolo problema: trasferire i dati da un backup sul nuovo dispositivo. Per fortuna però se vogliamo recuperare le chat WhatsApp salvate con un backup su sistema operativo Android o iOS non avremo particolari problemi. Certo non si tratta di un’operazione facilissima, visto che sui due sistemi operativi la piattaforma di messaggistica istantanea usa strumenti d’archiviazione differenti: le chat di WhatsApp dell’iPhone sono archiviate su iCloud su iPhone, il backup chat WhatsApp di Android stanno invece su Google Drive su Android. Per riuscirci dovremo infatti scaricare delle applicazioni di terze parti. Ecco allora nel dettaglio come trasferire chat WhatsApp da Android a iOS e viceversa.

Trasferire chat WhatsApp da Android a iPhone

Abbiamo appena comprato un iPhone X abbandonando per sempre il nostro vecchio smartphone Android. Come fare in questo caso per non perdere le nostre conversazioni più importanti su WhatsApp? Fare la migrazione di dati salvati su Android su sistema operativo Apple, per quel che riguarda le chat WhatsApp, non è economico. Per riuscirci dovremo scaricare un programma per computer Windows o per Mac, chiamato BackupTrans, che costa più di 30 euro. Va detto che comunque esiste anche una versione di prova gratuita che però consente la migrazione solo di un numero limitato di chat. Potremo usarla solo per salvare le chat più importanti perdendo quelle che ci interessano meno. Per iniziare a trasferire le chat WhatsApp sul nostro nuovo iPhone dobbiamo aver installato sul computer iTunes. Dobbiamo poi abilitare la voce debug USB sul vecchio device Android. A questo punto lanciamo sul PC l’app BackupTrans e colleghiamo alle porte USB del computer sia il vecchio Android che il nuovo iPhone. A questo punto tramite l’applicativo BackupTrans inizieremo a salvare in maniera cronologica le conversazioni di WhatsApp sul PC. Una volta concluso questo processo dovremo andare nelle impostazioni che si trovano nella parte in alto del programma BackupTrans e cliccare sulla voce “Trasferisci messaggi da Android ad iPhone“. A processo completato avremo le nostre chat WhatsApp anche sul nuovo iPhone.

Trasferire chat WhatsApp da iPhone ad Android

Trasferire delle chat di WhatsApp da un iPhone a un nuovo smartphone Android è decisamente più economico. CI basterà andare su Google Play Store e scaricare l’applicazione WazzapMigrator. Come si può intuire dal nome si tratta di un’app pensata appositamente per trasferire chat di WhatsApp tra i due sistemi operativi più famosi del mondo mobile. WazzapMigrator  ha un costo di 4,99 euro sul Play Store. A questo punto andiamo su iTunes e recuperiamo l’ultimo file contenente il backup delle nostre chat WhatsApp, che ha nome “ChatStorage.sqlite“. Se non troviamo questo file eseguiamo un nuovo backup dal nostro vecchio iPhone. Per riuscire a trasferire il file è importante che questo non sia criptato, togliamo dunque questa protezione dal nostro backup. Per farlo basta lasciare deselezionata l’opzione in iTunes. A questo punto colleghiamo lo smartphone del robottino al PC dove abbiamo installato iTunes e tramite esplora file trasferiamo ChatStorage.sqlite all’interno della cartella di WazzapMigrator presente sul device Android. Fatto questo scolleghiamo il telefono e apriamo l’app WazzapMigrator e seguiamo la procedura guidata. Completato il processo avremo a disposizione le vecchie chat di WhatsApp. lo stesso processo può essere fatto anche per i media inviati e ricevuti sulla famosa applicazione per la messaggistica.

Articolo PrecedenteUn Rally Italia Sardegna al decimo di secondo
Prossimo ArticoloI messaggi WhatsApp hanno valore legale di prova?
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.