Visto uno dei fossili più antichi dell’universo

0

E’ una galassia trovata per caso con il telescopio Hubble

Scoperto quasi per caso uno dei più antichi ‘fossili’ dell’Universo: è una galassia nana di 13 miliardi di anni che si nasconde, solitaria e isolata, alle spalle dell’ammasso di stelle NGC 6752 della Via Lattea. A scovarla, nelle immagini del telescopio Hubble di Nasa e Agenzia spaziale europea (Esa), è stato il gruppo di ricerca guidato da Luigi Bedin dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), che pubblica il risultato sulla rivista Monthly Notices of the Royal Astronomical Society Letters.

Il vero obiettivo dello studio era stimare l’età dell’ammasso utilizzando le proprietà delle nane bianche, stelle estremamente deboli e antiche che costituiscono i nuclei di astri simili al nostro Sole nella fase finale della loro evoluzione. Osservando bene le immagini, però, i ricercatori hanno scoperto che dietro l’ammasso, a milioni di anni luce di distanza, si nascondeva un vasto gruppo di stelle antichissime, con un’età comparabile a quella dell’universo. Quel gruppo di stelle, denominato Bedin 1, si è rivelato in realtà una piccola galassia: la galassia nana più isolata mai scoperta, dato che si trova a 30 milioni di anni luce da noi e a circa 2 milioni di anni luce dalla ‘vicina’ galassia NGC 6744.

“Questa è stata una scoperta davvero fortuita, perché poche immagini di Hubble sono così profonde e coprono una così piccola area del cielo”, spiega Bedin, ricercatore dell’Inaf a Padova. “Siamo rimasti davvero sorpresi di scoprire che quel gruppo di stelle era in realtà una galassia piccola ed estremamente antica: praticamente uno dei più antichi fossili dell’universo mai osservati”. Per quanto particolare, l’antica galassia nana appena scoperta potrebbe “essere la capostipite di una cospicua popolazione di oggetti simili”, sottolinea Daniela Bettoni, anche lei ricercatrice dell’Inaf a Padova. “Il telescopio spaziale Wfirst, il cui lancio è attualmente previsto per la metà del 2020, avrà un campo di vista e una sensibilità estremamente elevata e potrebbe trovare molte galassie come Bedin 1”.

Articolo PrecedenteTRASPARENZA. R.MUSSOLINI (LISTA CIVICA “CON GIORGIA”): VERGOGNOSO ATTACCO MAGGIORANZA A PRESIDENTE PALUMBO
Prossimo ArticoloNuovo caso ‘razza’ in referti sanitari
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.