Via libera in Cdm al decreto green pass: Governo estende obbligo a lavoratori di scuole e Rsa

0
Via libera in Cdm al decreto green pass

Via libera in Cdm al decreto green pass: Governo estende obbligo a lavoratori di scuole e Rsa. Dal Consiglio dei ministri è arrivato il via libera al decreto legge contenente l’estensione dell’obbligo di green pass al personale esterno della scuola, dell’università e dei lavoratori delle rsa. Obbligo che si applicherà, per esempio, per il personale delle mense scolastiche e dei dipendenti delle imprese di pulizia.

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto legge che estende l’obbligo di green pass al personale esterno della scuola, dell’università e dei lavoratori delle rsa. Durante la riunione a Palazzo Chigi è stato approvato il decreto contenente “misure urgenti per fronteggiare l’emergenza da Covid-19 in ambito scolastico, della formazione superiore e socio sanitario – assistenziale”. La decisione sull’ulteriore estensione dell’obbligo di certificazione verde per i dipendenti pubblici e per i lavoratori dei settori in cui il green pass è già obbligatorio viene invece rinviata alle prossime settimane.

L’estensione del green pass ad altre categorie
Secondo quanto viene riportato da alcune fonti presenti in Consiglio dei ministri e citate dall’Adnkronos, durante la riunione di Palazzo Chigi il presidente del Consiglio, Mario Draghi, avrebbe confermato che a breve ci sarà una nuova estensione dell’obbligo del green pass. Un provvedimento più ampio di quello adottato oggi e che riguarderà altri ambiti lavorativi. Il primo intervento dovrebbe essere quello riguardante tutti i luoghi in cui la certificazione verde è necessaria per accedere: bar, ristoranti, cinema, teatri, palestre e piscine. Il secondo punto, quello ritenuto più critico, riguarda i dipendenti pubblici e i lavoratori delle aziende private.

Il green pass per dipendenti pubblici e lavoratori privati
Per quanto riguarda i dipendenti pubblici la decisione potrebbe essere rinviata di qualche settimana e forse slittare a fine settembre-inizio ottobre. In ogni caso resta un altro nodo da sciogliere: non è ancora chiaro se l’obbligo di green pass riguardi solamente il personale agli sportelli e che quindi ha contatti diretti con il pubblico o anche chi lavora negli uffici. Passando invece ai lavoratori delle aziende private, invece, il chiarimento riguarda non solo i settori che saranno coinvolti, ma anche la questione dei tamponi gratuiti: Confindustria ha chiesto al governo di non far pagare i test a tutti, ma le intenzioni di Palazzo Chigi sembrano quelle di rendere gratuiti i tamponi solamente per le persone più fragili.

 

Articolo PrecedenteAncona, finanziere maltratta la compagna. Il figlio si traveste da Spiderman: “Ti difendo io, mamma”
Prossimo ArticoloMorta dopo lo stupro a 12 anni, bulli lanciano escrementi contro la tomba: “Persone senza cuore”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.