Ventenne investita a Palermo da due auto in pochi minuti, è grave: “Chi ha visto qualcosa parli”

0
Ventenne investita a Palermo da due auto in pochi minuti, è grave.

Ventenne investita a Palermo da due auto in pochi minuti, è grave. Travolta due volte in pochi minuti dopo una festa, la giovane è ricoverata al Trauma center di Villa Sofia a Palermo. Si cerca il pirata della strada.

Una ragazza di venti anni è stata travolta due volte in pochi minuti nella notte tra venerdì e sabato scorso. È accaduto in Sicilia e adesso la giovane, G.B., è ricoverata in gravi condizioni al Trauma center di Villa Sofia a Palermo. La giovane è stata investita davanti a Villa Bordonaro e adesso la famiglia ha lanciato un appello per tentare di rintracciare chi l’ha travolta e non si è fermato a prestare soccorso. “Chi ha visto qualcosa parli, nostra figlia ne ha bisogno”, è l’appello della famiglia.

A lanciare l’allarme dopo i fatti e chiedere l’intervento del 118 e dell’Infortunistica sono stati alcuni testimoni. Secondo una prima ricostruzione degli agenti dell’Infortunistica, la ventenne aveva partecipato con un gruppo di amici a una serata nel locale che si trova davanti all’ingresso del Parco della Favorita. È uscita dal locale tra le 2.30 e le 3 di notte e a quel punto la giovane donna avrebbe attraversato la strada raggiungendo alcune persone ferme sul marciapiedi opposto alla villa.

Prima è stata travolta da una ragazza alla guida di una Citroen C3 cadendo a terra. Un impatto molto violento che ha mandato in frantumi il parabrezza. A quel punto, mentre la ragazza ancora si trovava sull’asfalto, è arrivata un’altra automobile che l’ha travolta passandole di sopra. In questo caso la persona alla guida non si è fermata a prestare soccorso, ma ha ingranato la marcia e ha proseguito la sua corsa. Per il momento il pirata della strada non è stato ancora rintracciato: gli agenti stanno cercando di trovarlo anche grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza. Si cerca, a quanto si apprende, una Fiat 500 nuovo modello di colore bianco presumibilmente con a bordo due ragazze.

 

Articolo PrecedenteBimba nata in Ucraina da maternità surrogata, dietrofront dei genitori: “Non volevamo abbandonarla”
Prossimo ArticoloPERUGINA PRESENTA ATELIER LE GOLOSITÀ, UNA NUOVA ED AUTENTICA ESPERIENZA DI GUSTO NEL MONDO DEL CIOCCOLATO
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.