Valentino Rossi compie 40 anni, fisico e testa ancora da campione FOTO e VIDEO

0
Italian MotoGP rider Valentino Rossi (R) of the Yamaha Factory Racing team is on his way to win the Motorcycling Grand Prix in Assen, Netherlands, 29 June 2013. Rossi won ahead of second placed Spanish rider Marc Marquez (C) of the Repsol Honda Team. ANSA/CATRINUS VAN DER VEEN

In gara per la 24esima stagione, alcuni avversari non erano nemmeno nati quando lui cominciò

Quaranta e non sentirli. O forse sì, certe volte. Come quando la moto non è potente quanto la tua voglia di vincere. Hai nove titoli mondiali da esporre. L’ultimo risale ormai a 10 anni fa. Però senti che talento ed esperienza possono ancora fare la differenza. E quindi perché non provare ad inseguire il ‘decimo’. Domenica 10 marzo Valentino Rossi sarà alla partenza della sua ventiquattresima stagione mondiale ed il 16 febbraio gira la boa degli ‘anta’.  Nella MotoGp 2019 si troverà tra le ruote un po’ di quei “ragazzini” che con la loro sfrontatezza lo aiutano a mantenersi giovane. Come il francese Fabio Quartararo, lo spagnolo Joan Mir o il piemontese Francesco Bagnaia, campione del mondo Moto2 e frutto della VR46 Academy. Tre che dovevano ancora nascere quando Valentino esordiva nel mondiale 125, in sella ad una Aprilia, il 31 marzo 1996. Già quell’anno sarebbe arrivata la prima vittoria, a Brno, una settimana dopo il primo podio, un terzo posto in Austria. La prima di 115 in 382 gare, con 232 podi e 65 pole. Nel 2018 è stato il primo nella storia del motociclismo a toccare i 6.000 punti (ora sono 6.073). Nel 1997 ecco il primo titolo iridato.   Ne seguiranno altri otto, vinti in tutte le classi nelle quali si cimenta: dalla 125 alla 250 (entrambi con l’Aprilia), all’ultima stagione della 500 due tempi (2001, con la Honda).

01b02c6cd1721d82ace61c2c256ae0fe

1d3ff988a31dde851da7305d811cf80b

2a018127d56b0df3b1ffb7c1e55e7d47

2debc1c12716acd9dabdbfc7c67c2559

3c8605063bcc0ec745e4873f0ceefb45

4abb01698c7a0586e175ff8e05f574af

6b9a2f6ab538196d8930ae40f1bc33db

7bc08e9417babfbf982da9a9734c0a0a

17b1029704bb44d1b27c4face6d83efc

37e7995e5870fe35be7068dbae481b77

41df473c0177098f543ae858f347735c

44f8bae3d7b419dbbee4adbf03fd6b95

55b56497f56c6f371ea0357f764cf1a5

59aac5ae579a294f7bf30f3275000a6c

519e2f66ab8ba7438c91e8d4d2e7ec3b

580fcc836d9c8762696d93bce5952572

609fffddf7850db6b18d779dc46ba2c7

5855d320c223781d95e6d1480fa9ad51

5967a6a821c9fb324f6bdefd3eca68b9

60427d16e97dba2c8a2b82e9d66b56cf

cb015aefb97f7c4777e74510a3ecda11

 

Articolo Precedente‘Ndrangheta: catturato il latitante Francesco Strangio, condannato per narcotraffico
Prossimo ArticoloSicurezza informatica, la Difesa vuole formare hacker di stato
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.