Vaccino Johnson & Johnson in Italia, in distribuzione da stasera le prime 184mila dosi

0
Vaccino Johnson & Johnson in Italia, in distribuzione da stasera le prime 184mila dosi.

Vaccino Johnson & Johnson in Italia, in distribuzione da stasera le prime 184mila dosi. Al via la distribuzione in Italia dei vaccini anti Covid della Johnson & Johnson dopo l’ok dell’Ema. È previsto infatti per oggi l’avvio della distribuzione delle 184mila dosi di Janssen immagazzinate presso l’hub nazionale vaccini della Difesa di Pratica di Mare, dopo l’ok dell’Ema in seguito ai rari casi di trombosi. Il vaccino Janssen, il cui uso è approvato a partire dai 18 anni di età, in Italia è raccomandato a persone di età superiore ai 60 anni.

Inizierà questa sera la distribuzione dei vaccini anti Covid della Johnson & Johnson in Italia dopo l’ok dell’Ema, l’Agenzia Europea del Farmaco. È previsto infatti per oggi l’avvio della distribuzione delle 184mila dosi di Janssen immagazzinate presso l’hub nazionale vaccini della Difesa di Pratica di Mare, dopo il confezionamento da parte dei farmacisti del Ministero della Salute, insieme a personale militare inquadrato nell’operazione EOS.

La conferma è arrivata questa mattina attraverso una nota del Commissario per l’emergenza Covid. Inizia così anche in Italia la distribuzione del vaccino ideato dalla multinazionale americana oggetto di una momentanea sospensione dopo i casi “rari” di trombosi dall’Ema definiti “molto simili ai casi verificatisi dopo il vaccino AstraZeneca”, che hanno fatto ipotizzare un “possibile collegamento” proprio con la somministrazione del vaccino. Dopo alcune settimane, l’Ema ha così approvato il vaccino pur richiedendo che vengano effettuate ulteriori analisi visto che è stato segnalato “un possibile collegamento con casi molto rari di trombosi insolite associate a piastrine basse”. Nel verdetto però l’agenzia sottolinea che, così come è accaduto per AstraZeneca, i benefici sono di gran lunga maggiori dei rischi.

Come già successo per il vaccino anglo-svedese, l’orientamento trapelato era quello di raccomandare anche questo vaccino per i soggetti over-60. “Come ci aspettavamo, su Johnson &Johnson l’EMA e l’FDA hanno avuto approfonditi scambi di informazioni e hanno concluso che i rari casi di trombosi sono al limite della valutabilità se non della trascurabilità. Quindi il vaccino è per tutti e l’Italia lo colloca in fascia anziana dove sicuramente i benefici sono maggiori dei rischi”, così il direttore dell’Aifa Nicola Magrini. Dunque in Italia l’uso del vaccino anti Covid Johnson&Johnson è raccomandato agli over 60.

 

Articolo PrecedenteInsulti e pugni dal branco davanti ai prof, la scritta “spastico” sulla schiena: 15enne si rifiuta di tornare a scuola
Prossimo ArticoloPalestre e piscine riaprono in zona gialla con il nuovo decreto: le date delle riaperture
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.