Vaccini: pm, condanna genitori per falso

0

Caso a Cagliari, sollecitati decreti penali e multa 2.250 euro

Il pm di Cagliari Andrea Massidda ha chiesto l’emissione di due decreti penali nei confronti di altrettanti genitori, una donna di 56 anni e un uomo di 46, con l’accusa di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico. I due erano stati denunciati, insieme ad altri cinque, per aver prodotto alle scuole dei figli delle autocertificazioni sui vaccini che non corrispondono all’effettiva profilassi. A darne notizia L’Unione Sarda, che riporta l’esito di una prima tranche di verifiche da parte dei carabinieri del Nas: nel settembre 2018 i militari avevano spulciato oltre 3.200 autocertificazioni e i documenti relativi alle vaccinazioni per le iscrizioni obbligatorie degli alunni a scuola.

Il pm ha anche sollecitato per ciascun genitore una sanzione pari a 2.250 euro. Sugli altri cinque denunciati, residenti a Muravera, Villasimius, Santa Giusta, Oristano e Sedilo, i controlli non sono ancora terminati.

Articolo PrecedenteProvince: nessun accordo in Aula, non torneranno
Prossimo ArticoloChiesta squalifica cavalieri Sartiglia
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.