Usa. Ira del presidente: “Sopprime la libertà di parola, interverrò”