Una donna ha sconfitto l’HIV senza cure mediche: è il secondo caso al mondo

0

Prima di lei, solo un’altra donna è riuscita a liberarsi del virus senza aver ricevuto alcun trattamento.

Una donna argentina rimasta anonima, che aveva ricevuto una diagnosi di HIV nel marzo 2013, potrebbe essere la seconda persona al mondo aver sconfitto il virus senza farmaci o un trapianto di midollo osseo. Prima di lei, solo un’altra persona, la paziente californiana Loreen Willenberg, ha soppresso per decenni l’HIV senza l’aiuto di alcun trattamento. Altri due pazienti che hanno fatto notizia per aver apparentemente sconfitto l’infezione Timothy Brown (il “paziente di Berlino”) e Adam Castillejo (il “paziente di Londra”) – Londra – , erano stati entrambi sottoposti a un trapianto di midollo osseo perché colpiti da tumori del sangue, un trattamento che aveva portato il virus a un livello di remissione così sostenuto da non poter essere più rilevato anche in assenza di terapia antiretrovirale (ART).

Il caso della donna argentina, che i ricercatori hanno chiamato la “paziente di Esperanza” dal nome della sua città natale, è stata seguita per otto anni dal momento della diagnosi di HIV, durante i quali i controlli della carica virale non hanno mostrato segni di infezione attiva nell’organismo né alcuna evidenza di malattia associata all’HIV. Il suo caso è stato descritto in uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Annals of Internal Medicine.

Durante gli otto anni di follow-up della paziente, la donna aveva assunto farmaci antiretrovirali (ART) solo durante la gravidanza (tra il 2019 e il 2020) e, subito dopo il parto (il suo bambino è nato sano e negativo al virus), aveva interrotto la terapia. I successivi controlli non hanno però mostrato segni di infezione attiva.

“Ciò che contraddistingue il suo caso è l’assenza di provirus HIV-1 intatti rilevabili e particelle virali HIV-1 competenti per la replicazione in un grande numero di cellule (150 milioni di cellule T CD4+, ndr) – hanno precisato i ricercatori – . Nel complesso, i nostri risultati suggeriscono che questa paziente possa aver ottenuto naturalmente una cura sterilizzante per l’infezione da HIV-1, sollevando la possibilità che una cura sterilizzante possa essere un risultato estremamente raro ma possibile”.

 

 

Articolo PrecedenteRAP E CANZONE D’AUTORE SI INTRECCIANO IN “CON ME”, IL NUOVO SINGOLO DI KRIFAL
Prossimo ArticoloDonna uccisa in casa nell’Ennese, trovati un batticarne e un coltello accanto al corpo
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.