Uccide la nonna in Germania e fugge a Roma: arrestato 27enne tedesco, era nascosto in un campeggio

0
Uccide la nonna in Germania e fugge a Roma

Uccide la nonna in Germania e fugge a Roma: arrestato 27enne tedesco, era nascosto in un campeggio. Ad arrestare il ragazzo sono stati gli agenti della Squadra Mobile di Roma. Il giovane aveva ucciso la nonna in Germania qualche giorno fa ed era poi scappato in macchina in Italia, arrivando nella capitale. Si era nascosto in un campeggio, ma è stato individuato durante le indagini sulle strutture ricettive.

Un ragazzo di 27 anni è stato arrestato questa mattina dagli investigatori della Squadra mobile di Roma. Si tratta di un cittadino tedesco che qualche giorno fa ha ucciso la nonna in Germania, in una località vicina alla città di Ankum. Dopo l’omicidio il giovane è scappato in Italia e ha provato a nascondersi nella capitale. Le indagini, partite subito dopo il brutale assassinio, sono state condotte dalla polizia di prevenzione, dalla polizia giudiziaria e dalle forze dell’ordine estere e si sono concentrate proprio sulle strutture ricettive. Controlli a tappeto sono stati fatti su alberghi, B&B, affittacamere, ostelli, campeggi, aree sosta camper, fino ad arrivare a Roma, dove il 27enne si era nascosto in un campeggio sull’Aurelia, sperando di non essere rintracciato. I poliziotti hanno anche sequestrato l’auto con cui il ragazzo aveva raggiunto la capitale.

L’omicidio della nonna e la fuga a Roma

Al momento non è noto il movente dell’omicidio. La donna è stata uccisa qualche giorno fa in Germania e i sospetti sono caduti immediatamente sul nipote, fuggito subito dopo i fatti. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo ha preso l’auto ed è scappato in Italia, guidando fino a Roma, dove ha cercato di nascondersi in un campeggio, rendendosi irreperibile. Al momento della registrazione ha però dato il suo vero nominativo, per quello non è stato difficile rintracciarlo in fase di indagine. E così questa mattina, quando i poliziotti sono arrivati nel campeggio certi di averlo individuato, è stato arrestato con l’accusa di omicidio. Adesso si trova in carcere a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Articolo PrecedenteAggredita e stuprata dal branco davanti al ragazzo al parco: 23enne in fin di vita in India
Prossimo ArticoloIl Salotto delle Celebrità presenta i partner del festival di Venezia Laura Visentin
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.