Troppi vestiti e culle, Chiara Ferragni dona tutto alle mamme in difficoltà

0
Troppi vestiti e culle, Chiara Ferragni dona tutto alle mamme in difficoltà.

Troppi vestiti e culle, Chiara Ferragni dona tutto alle mamme in difficoltà. Chiara Ferragni ha deciso di dare una mano alle mamme in difficoltà economica, quelle impossibilitate ad acquistare per i loro figli tutto ciò che occorre loro, dai vestitini alla culla al passeggino. Su Instagram ha lanciato un appello: è alla ricerca di associazioni a cui donare parte degli accessori della piccola Vittoria.

La piccola Vittoria è la principessina di casa Ferragni, protagonista indiscussa dei post e delle stories di Chiara Ferragni e Fedez. La coppia, felicissima per la new entry in famiglia, sta condividendo ogni momento della propria quotidianità, così come aveva fatto durante la gravidanza, testimoniata giorno dopo giorno per nove mesi. L’influencer ha dato alla luce la sua bambina il 23 marzo, presso la clinica Mangiagalli di Milano e la prima foto della piccola ha superato i 4 milioni di likes du Instagram. Poi è stata la volta delle immagini col papà, col fratellino Leone, del momento dell’allattamento, dei regali. L’imprenditrice, infatti, ha mostrato ai follower anche tutti i doni ricevuti in occasione della nascita di Vittoria Lucia Ferragni, per darle il benvenuto. In un tripudio di fiori e palloncini, non potevano mancare i regali di lusso e molti si sono stupiti della notevole quantità di vestitini, culle e passeggini presenti in casa Ferragnez. Uno spreco? Un’esagerazione? Un’inutilità? Fatto sta che la coppia ha deciso di volgere al positivo questo eccesso di materiale. da qui la scelta di donarlo alle mamme meno fortunate e più bisognose di aiuto.

Chiara Ferragni aiuta le mamme in difficoltà

“Visto che noi abbiamo tantissimo di tutto, sia cose vecchie di Leo che cose di Vittoria, ne riceviamo sempre tantissime e non ce ne servono naturalmente così tante, vorremmo donare vestiti, passeggini, lettini eccetera a un’associazione su Milano per mamme bisognose”: così Chiara Ferragni nelle sue Instagram Stories. L’influencer ha chiesto aiuto ai suoi follower per trovare associazioni a cui rivolgersi, per essere d’aiuto a mamme in difficoltà, donne che magari per problemi economici non riescono a far fronte agli acquisti necessari per i loro figli. In effetti in questi giorni la casa dei Ferragnez è apparsa affollatissima di giocattoli e materiale di ogni tipo. Da tutta questa sovrabbondanza la decisione di fare del bene e donare tutto in beneficenza, a qualcuno che potrà effettivamente sfruttare tutte quelle cose piuttosto che tenerle ferme nell’armadio.

Il gesto solidale dei Ferragnez
“Appena trovo un’associazione a cui donare tutte le culle, i passeggini, i vestitini e gli accessori in più su Milano naturalmente lo comunico anche qui in modo che chi come me ha da donare saprà farlo, chi ha bisogno in prima persona potrà rivolgersi all’associazione” ha continuato Chiara Ferragni su Instagram. Ha così invitato le altre mamme che hanno materiale da smaltire o semplicemente quelle disposte a donare qualcosa, a farlo, in nome delle donne meno fortunate e più bisognose di aiuto al momento, che avranno certamente modo di apprezzare questo gesto di grande solidarietà e amore.

Articolo PrecedenteI disertori del vaccino Covid: a Napoli 65 medici rifiutano di vaccinare o prenotare l’iniezione
Prossimo ArticoloAggredito da una baby gang senza motivo: 13enne in ospedale
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.