Treviso, picchiata dal marito dopo la gita di San Valentino: si getta dall’auto in corsa

0
Treviso, picchiata dal marito dopo la gita di San Valentino.

Treviso, picchiata dal marito dopo la gita di San Valentino. I due erano di ritorno dalla gita in montagna in occasione di San Valentino. Sulla A27, all’altezza del comune di Silea, una donna si è lanciata dall’auto in corsa per sfuggire alle botte del marito. L’addetto al casello ha chiamato subito le forze dell’ordine, che l’hanno soccorsa e rassicurata. L’uomo era evidentemente ubriaco e ha cercato di aggredirla anche davanti agli agenti.

Proprio la notte di San Valentino, quella che per eccellenza viene dipinta come la festa degli innamorati, una donna è stata soccorsa dalla polizia stradale di Treviso dopo che, per salvarsi dal marito, si era lanciata da un’auto in corsa al casello di Silea. I due stavano litigando intorno alle 19:40 dopo essere tornati da una giornata insieme trascorsa proprio in occasione della festa degli innamorati. La donna presentava segni di percosse in viso: quei segni, secondo quanto ha dichiarato anche la vittima, sono stati causati dalle mani, dal cellulare e addirittura dallo specchietto retrovisore dell’auto del marito, divelto durante l’aggressione.

L’uomo era ubriaco al momento della lite. Mentre sua moglie veniva soccorsa, infatti, ha tentato nuovamente di raggiungere la volante di polizia per picchiare ancora la donna già ferita. Gli agenti hanno cercato di fermarlo e lo hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza. La vittima, invece, ha rifiutato ulteriori cure e il trasferimento in un domicilio protetto. Una scelta che fa male, ma che le forze dell’ordine hanno comunque rispettato, riaccompagnandola a casa dai tre figli. Il consorte, al momento del ritorno a casa della donna, dormiva profondamente.

I due coniugi erano stati in montagna per il giorno degli innamorati. Sembra assurdo, vista la condotta dell’uomo, eppure i due avevano festeggiato il 14 febbraio come qualsiasi altra coppia. Verso le 19:40 di domenica, però, è iniziato il litigio che si è trasformato in una vera e propria aggressione. I due si trovavano all’altezza del casello autostradale A27 Treviso Sud, nel territorio di Silea. A chiamare i soccorsi è stato l’addetto al casello, che ha notato la donna lanciatasi dall’auto in corsa per salvarsi dalle botte del marito che ormai era divenuto incontenibile.

Articolo PrecedentePrato, razzismo contro una 19enne: “Hai starnutito e sei nera, scendi dal treno”
Prossimo ArticoloUSA travolti dalla tempesta. Ma il sindaco se ne infischia: “Solo i forti sopravviveranno”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.