Tragedia in Sardegna, 16enne muore schiacciato dal trattore che stava guidando

0
Tragedia in Sardegna, 16enne muore schiacciato dal trattore che stava guidando.

Tragedia in Sardegna, 16enne muore schiacciato dal trattore che stava guidando. Muore a 16 anni Nicola Melas, schiacciato dal trattore che stava guidando. Il giovane aveva preso il mezzo dei vicini senza che nessuno si accorgesse di nulla e aveva percorso delle strade sterrate. Arrivato in salita, però, il trattore si è ribaltato, schiacciandolo sotto il suo peso. Inutili i soccorsi.

Un 16enne è morto schiacciato dal trattore che stava guidando nelle campagne di Guasila, nel sud della Sardegna. Nicola Melas, così si chiamava il ragazzino, si trovava a casa dei vicini. Senza che nessuno si accorgesse di nulla ha preso il trattore di loro proprietà per fare un giro nei dintorni. L’idea iniziale era quella di gironzolare per le campagne e poi restituire il veicolo ai legittimi proprietari. L’adolescente ha percorso dei tratti sterrati delle campagne circostanti, raggiungendo una salita estremamente ripida. A quel punto il mezzo si è ribaltato a causa dell’elevata pendenza. Il ragazzo è stato schiacciato dal trattore ed è morto sul colpo.

Ad accorgersi della tragedia proprio i vicini di casa del 16enne che non hanno più trovato il trattore. Sul luogo dell’incidente sono arrivati i medici del 118 e i carabinieri. Il ragazzo era però già morto e i sanitari hanno potuto solo costatarne il decesso. Del caso è stata informata la Procura di Cagliari che ha disposto il sequestro del mezzo e l’esame della salma. Sconvolti i familiari e i vicini di casa che per primi hanno dato l’allarme. Le forze dell’ordine sono all’opera per accertare le effettive dinamiche dell’incidente. L’adolescente si è allontanato senza dire niente agli adulti in casa. Non è chiaro se quella fosse o meno la prima volta che provava a mettersi alla guida del mezzo agricolo.

 

Articolo PrecedenteLuana D’Orazio, la titolare dell’azienda: “Mi occuperò di suo figlio, era una compagna di lavoro”
Prossimo ArticoloIndia: partito team italiano con sistema per creare ossigeno con il C-130 messo a disposizione dall’Aeronautica Militare
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.