Tragedia in A4, tamponamento fra furgone e tir: due giovani morti schiacciati tra le lamiere

0
Tragedia in A4, tamponamento fra furgone e tir: due giovani morti schiacciati.

Tragedia in A4, tamponamento fra furgone e tir: due giovani morti schiacciati. Il drammatico schianto sulla A4 è costato la vita a due giovani uomini, le vittime sono il 28enne Erik Galluzzo e il  34enne Eder Shqalshi, residenti a Udine. Entrambi viaggiavano su un furgone che, per motivi tutti da accertare, ha violentemente tamponato un autoarticolato lungo la carreggiata in direzione Trieste.

Due morti e un ferito grave, è il tragico bilancio di uno doppio spaventoso incidente stradale che ha coinvolto un furgone e alcuni tir, avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri lungo il tratto veneto dell’autostrada  A4 Torino Trieste. Il dramma si è consumato nel tratto autostrade tra i caselli di San Donà di Piave e Cessalto poco dopo le 18.30 di mercoledì. Il drammatico schianto è costato la vita a due giovani uomini, le vittime sono il 28enne Erik Galluzzo  residente a Talmasson, e il  34enne Eder Shqalshi  residente a Udine. Entrambi viaggiavano su un furgone che, per motivi tutti da accertare, ha violentemente tamponato un autoarticolato lungo la carreggiata in direzione Trieste .

Inutili per i due uomini l’intervento dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118 accorsi sul posto, circa due chilometri dopo il casello di San Donà.  A seguito dello schianto la cabina del furgone si è letteralmente accartocciata intrappolandoli. Con l’uso di cesoie, divaricatori e martinetti idraulici i pompieri hanno liberato i due dalle lamiere contorte del fugone ma purtroppo quando li hanno estratti era tropo tardi. I sanitari hanno solo potuto dichiararne il decesso sul posto.

L’incidente ha causato lungo code che hanno contribuito poco dopo sullo stesso tratto a un altro incidente stradale con un ferito grave, questa volta tra due mezzi pesanti che si sono tamponati violentemente nella fase di riassorbimento di una coda. Anche qui sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per estrarre dalle lamiere della cabina di guida uno dei camionisti coinvolto che è stato poi trasportato d’urgenza all’ospedale a San Donà di Piave dove è stato ricoverato con delle fratture multiple.

Articolo PrecedenteCrisanti dice che è ancora presto per parlare di riaperture: “Ne usciremo verso settembre ottobre”
Prossimo ArticoloAggressione a Marta Novello, la madre del 15enne: “Non lo giustifico ma resta il mio bambino”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.