Torre del Greco, donna accusa malore in acqua e muore: il cadavere trovato in spiaggia dai bagnanti

0
Torre del Greco, donna accusa malore in acqua e muore.

Torre del Greco, donna accusa malore in acqua e muore. Tragedia a Torre del Greco dove stamattina, domenica 1 agosto, alcuni bagnanti hanno rinvenuto il cadavere di una donna in spiaggia. Subito allertati, gli operatori sanitari del 118 hanno provato a rianimarla ma purtroppo era troppo tardi. La vittima, una 60enne di origine ucraina, avrebbe accusato un malore mentre si faceva il bagno in mare.

Tragedia nella mattinata di oggi, domenica 1 agosto, a Torre del Greco, in provincia di Napoli, dove in spiaggia è stato ritrovato il cadavere di una donna di circa 60 anni. A dare l’allarme, alcuni bagnanti presenti sul bagnasciuga che hanno notato il corpo della vittima senza sensi.

Donna accusa un malore in acqua e muore a Torre del Greco

Subito intervenuti, gli operatori sanitari inviati dal 118 regionale hanno provato a praticarle il massaggio cardiaco per rianimarla ma purtroppo era troppo tardi, motivo per cui ne hanno constatato il decesso. In spiaggia sono poi arrivati anche gli agenti del commissariato locale e i militari della guardia di finanza che hanno isolato l’area e avviato tutti i rilievi del caso. Stando a quanto riportato dall’Ansa, la donna – presumibilmente di nazionalità ucraina – sarebbe deceduta a seguito di un malore dopo aver fatto un tuffo in acqua.

Uomo accoltellato nell’Avellinese, è in gravi condizioni

Nel pomeriggio di mercoledì 27 luglio, un uomo di 35 anni è stato accoltellato al petto mentre si trovava a Candida, paese della provincia di Avellino. Secondo quanto raccolto, la vittima della violenta aggressione sarebbe stata colpita a seguito di una lite scoppiata fuori di un bar del comune. L’uomo, soccorso dai sanitari del 118, è stato trasferito d’urgenza in gravi condizioni al pronto soccorso dell’ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della compagnia di Mirabella Eclano che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per rintracciare l’autore della violenza, nel frattempo dissoltosi nel nulla.

Articolo PrecedenteGalles. Bimbo di 5 anni trovato morto in un fiume: arrestati un uomo, una donna e una ragazzina 13enne
Prossimo ArticoloRagazza di 16 anni in coma etilico, ricoverata in ospedale: chiuso il locale che le ha dato da bere
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.