Torino, spara alla ex e al nuovo compagno, poi fugge. Aggressore arrestato dopo 7 giorni

0
Torino, spara alla ex e al nuovo compagno, poi fugge.

Torino, spara alla ex e al nuovo compagno, poi fugge. Aggressore arrestato dopo 7 giorni. Ha sparato alla ex fidanzata e al suo compagno dopo averli seguiti in auto. L’aggressore, un uomo di 31 anni, ha fatto perdere le sue tracce per l’intera settimana. Le forze dell’ordine di Torino, in collaborazione con quelle di Vercelli, sono riuscite a rintracciarlo grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza della zona.

Ha sparato all’ex fidanzata e al suo attuale compagno dopo averli seguiti a lungo in auto. L’uomo, di 31 anni, è poi scappato facendo perdere le proprie tracce. Grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza, le forze dell’ordine di Torino sono riuscite a risalire all’identità dell’aggressore. Gli agenti hanno stretto una collaborazione con la squadra mobile di Vercelli, lì dove viveva il 31enne. Le continua presenza di militari impegnati in controlli nei luoghi che maggiormente frequentava lo hanno spinto a presentarsi spontaneamente in Questura per costituirsi.

L’aggressore di 31 anni ha seguito l’ex fidanzata e il suo nuovo compagno in auto, approfittando dell’anonimato garantito dal traffico di Ferragosto. Appena raggiunto un luogo più isolato, precisamente all’incrocio tra via Palestrina e corso Giulio Cesare, ha affiancato la vettura delle sue vittime ed è sceso dal veicolo impugnando la pistola. Prima ha aggredito il conducente e poi ha sparato contro l’ex fidanzata. Fortunatamente, sono entrambi illesi. L’aggressore ha subito fatto perdere le sue tracce, allontanandosi in auto. Ha mantenuto l’anonimato per più di una settimana, ma grazie alle testimonianze e alle immagini delle telecamere di sicurezza della zona, le forze dell’ordine sono riuscite a risalire alla sua identità, iniziando a sorvegliare le strade di Vercelli per poterlo individuare e fermare.

Sentendosi ormai accerchiato, l’aggressore ha deciso di recarsi in Questura per confessare quanto fatto. Agli agenti ha detto di aver aggredito i due perché geloso della nuova relazione che la ex compagna aveva intrapreso con  l’altro uomo. Il gip ha convalidato l’arresto e ora il 31enne si trova recluso nel carcere di Vercelli. L’accusa nei suoi confronti è di tentato omicidio e porto illegale di arma da fuoco.

Articolo PrecedenteBACI PERUGINA PRESENTA DOLCE VITA, LA LIMITED EDITION CON LA CREATIVITÀ DI DOLCE&GABBANA
Prossimo ArticoloPapà, mamma, bimba di 1 anno e cane morti durante un’escursione: “Forse uccisi da un’alga tossica”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.