Torino, ex professore di liceo tenta di rapire una bambina, la folla prova a linciarlo

0
Torino, ex professore di liceo tenta di rapire una bambina, la folla prova a linciarlo.

Torino, ex professore di liceo tenta di rapire una bambina, la folla prova a linciarlo. Un uomo ha cercati di rapire una bambina di nove mesi dal passeggino, ma è stato fermato e arrestato dalla polizia municipale. È successo in un bar di Torino. In manette, con l’accusa di sequestro di persona, è finito un professore di liceo di 57 anni.

Un uomo ha cercati di rapire una bambina di nove mesi dal passeggino, ma è stato fermato e arrestato dalla polizia municipale. È successo ieri mattina in un bar di Torino. In manette, con l’accusa di sequestro di persona, è finito un professore di liceo di 57 anni, con un precedente per tentato omicidio, in cura al Reparto Psichiatrico dell’ospedale Molinette. L’uomo, che ha anche rischiato linciaggio dalle persone presenti nel bar, aveva smesso da tempo di attenersi alle terapie consigliate. Sembra che negli ultimi giorni non si fosse più presentato al lavoro.

I fatti sono avvenuti in un bar all’angolo tra corso XI Febbraio e corso Regina Margherita. Il padre della bimba ha visto avvicinarsi l’uomo al passeggino e notato da subito le sue attenzioni per la piccola, ma per qualche minuto lo ha lasciato fare. Poi, infastidito dalle eccessive attenzioni, lo ha allontanato. È stato in quel momento che il 57enne ha afferrato il passeggino e ha tentato di uscire. L’uomo è stato fermato dal titolare del bar e da alcuni clienti che sono riusciti a bloccarlo riportando al sicuro la bambina.  In strada è nato un tafferuglio che è stato notato da una pattuglia della municipale, che si è fermata accertarsi di cosa stesse accadendo. Gli agenti hanno fermato il professore poco più avanti, mentre cercava di confondersi tra i passanti dopo essere riuscito a divincolarsi dalla presa del barista e del padre della bambina.

Dopo essere stato fermato l’uomo non è stato in grado di spiegare alla municipale le ragioni del suo gesto: gli investigatori hanno però scoperto che da qualche giorno non si presentava al lavoro e aveva smesso di rispettare le terapie farmacologiche  dell”ospedale Molinette, dove era in cura per problemi di salute mentale. L’uomo è stato arrestato per tentato sequestro di persona.

 

Articolo PrecedentePerugia, mamma poggia sulla cassa del supermercato cadavere del figlio di 2 anni ucciso a coltellate
Prossimo ArticoloTorino, architetto ucciso da ladri in casa: presi tre uomini. Fratello: “Spero marciscano in galera”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.