Tocilizumab efficace contro Covid-19 e non ci sono effetti collaterali. Ricerca approva il farmaco usato da Ascierto

0
Tocilizumab

Tocilizumab. La sperimentazione del tocilizumab, il farmaco anti-artrite reumatoide, avviata a Napoli e poi in tutta Italia per combattere il coronavirus è un trattamento efficace contro i pazienti colpiti gravemente da questa malattia.

A dirlo è uno studio cinese realizzato dall’Anhui Provincial Hospital e dell’ospedale Anhui Fuyang e che è in fase di pre-pubblicazione.

pazienti che si trovavano in condizioni gravi o critiche sono stati sottoposti a tocilizumab in aggiunta alla terapia di routine tra il 5 e il 14 febbraio. In pochi giorni, spiegano i ricercatori, la febbre è tornata alla normalità e gli altri sintomi sono migliorati notevolmente. Ben 15 dei 20 pazienti (il 75%) hanno ridotto l’assunzione di ossigeno e uno di loro non ha avuto più bisogno dell’ossigenoterapia.

Le tac hanno dimostrato che l’opacità della lesione polmonare è stata assorbita in 19 pazienti (il 90,5%). La percentuale dei linfociti nel sangue, che era diminuita nell’85% dei pazienti prima del trattamento, è tornata alla normalità nel 52,6% al quinto giorno di cure.

La proteina C-reattiva, che era stata sopra i limiti è diminuita significativamente nell’84,2% dei pazienti. I ricercatori non hanno trovato effetti collaterali derivati dall’uso del medicinale. Diciannove pazienti sono stati dimessi in media 13,5 giorni dopo il trattamento con tocilizumab.

Articolo PrecedenteCoronavirus: L’Ue si scusa con l’Italia e annuncia aiuti
Prossimo ArticoloLotta al virus. Sbarcano tre medici e otto infermieri militari in aiuto al Mater Olbia
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.