Tifoso ucciso, proseguono interrogatori e caccia all’auto

0
Una immagine di Marco Piovella tratta dal sito lightingand.it. Restano in carcere i tre ultrà interisti arrestati per rissa aggravata e altri reati per gli scontri del 26 dicembre a Milano prima di Inter-Napoli. 'E' stata un'azione di stile militare, preordinata e avvenuta a distanza', scrive il gip Guido Salvini nella sua ordinanza. Per la 'grande risonanza' avuta dagli scontri, il giudice ritiene che si possano 'scatenare azioni simili e anche episodi di rappresaglia'. Un episodio che quindi 'pone un livello molto elevato di gravità ben superiore a quello di una comune rissa'. Resta invece libero il capo ultrà della curva dell'Inter Marco Piovella. ANSA/WWW.LIGHTINGAND.IT +++ ATTENZIONE LA FOTO NON PUO' ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L'AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA +++ ++ HO - NO SALES, EDITORIAL USE ONLY ++

C’è attesa, a Milano, per il proseguimento delle indagini sull’agguato ultrà che il 26 dicembre scorso, prima della partita Inter-Napoli, ha causato la morte di un tifoso, Daniele Belardinelli.

Oggi (2 gennaio), infatti, alle 15, è previsto l’interrogatorio di Marco Piovella, il capo ultrà dell’Inter arrestato ieri. Assistito dall’avvocato Mirko Perlino, davanti al gip, Guido Salvini, dovrà rispondere di lesioni e rissa aggravata. Piovella ha rilasciato dichiarazioni sull’investimento di Belardinelli, e quindi non si esclude che possa proseguire nel fornire delucidazioni sul fatto. Quanto al resto degli scontri, invece, è probabile che si trinceri in un sostanziale silenzio. Contemporaneamente prosegue incessantemente la caccia all’auto pirata, forse un’Audi. La scena dell’investimento non è stata ripresa dalle telecamere, che non inquadravano il punto dell’ impatto. Gli investigatori stanno quindi lavorando sulle immagini di auto che si allontanano subito dopo. Contemporaneamente la Digos proseguirà nell’opera di identificazione delle oltre 150 persone coinvolte nella maxi-rissa, che via via verranno convocate e indagate.

 

Articolo PrecedenteNasa, la sonda New Horizon raggiunge il corpo celeste più lontano mai esplorato – Foto
Prossimo ArticoloMeteo: arriva il gelo sull’Italia, tregua per l’Epifania
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.