Terni, per anni abusa della figlia: arrestato dopo segnalazione sull’app della polizia Youpol

0
Terni, per anni abusa della figlia.

Terni, per anni abusa della figlia. Un uomo di 43 anni è stato arrestato a Terni con l’accusa di violenza sessuale. Per anni avrebbe abusato della figlia minorenne. L’indagine ha preso le mosse da una segnalazione anonima giunta sull’app della polizia di Stato Youpol. L’ultimo episodio risale alla notte di Capodanno, quando l’uomo sarebbe entrato in camera della figlia otto volte.

Un uomo di 43 anni originario dell’est asiatico e residente in Umbria, a Terni, è stato arrestato dalla polizia in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della procura. L’uomo è accusato di violenza sessuale. Vittima dei suoi abusi la figlia minorenne, una ragazza che oggi ha diciassette anni. L’indagine nei confronti del quarantatreenne di Terni, secondo quanto ha spiegato la Questura, ha preso le mosse da una segnalazione anonima giunta a inizio anno, il primo gennaio, sull’app della polizia di Stato Youpol. Raccolta la segnalazione, a quel punto la squadra mobile è intervenuta, nella stessa giornata, presso l’abitazione della famiglia della presunta vittima.

La ragazza ha raccontato che il padre abusava di lei di notte nella sua camera – La ragazza si è confidata con il personale femminile della seconda sezione della mobile e con quello della volante e ha raccontato di essere vittima di abusi da parte del padre da diversi anni. Quelle stesse cose l’adolescente le ha poi raccontate anche al pm di turno. Stando al racconto della minorenne, le presunte violenze da parte del padre si consumavano durante la notte nella sua camera. L’ultimo episodio poche ore prima della denuncia: la notte di Capodanno l’uomo sarebbe entrato nella camera della figlia otto volte. Gli accertamenti, coordinati dalla procura, hanno consentito, anche attraverso l’escussione di persone in grado di riferire sui fatti, di acquisire altri elementi nei confronti dell’indagato. Mentre il padre è stato arrestato la figlia diciassettenne è stata affidata a una struttura protetta per minori.

Articolo PrecedenteL’Ue ha ordinato altri 300 milioni di dosi del vaccino Pfizer-BioNtech
Prossimo ArticoloUsa, morto l’agente di polizia Brian Sicknick, ferito negli scontri al Congresso
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.