Tastiera Klim Lighting: Un piccolo gioellino su acciaio

0

Ecco un gioiellino della tecnologia che ci ha fatto veramente piacere ricevere dalla Klim, azienda produttrice di periferiche per PC, con cui spesso abbiamo il piacere di collaborare, per portarvi a conoscenza dei loro ottimi prodotti.

Oggi torneremo a parlarvi di una delle loro tastiere, dopo la Klim Chroma modello di cui abbiamo avuto in passato il piacere di parlarvi, oggi vi vogliamo presentare la splendida Klim Lightning, una tastiera semi-meccanica con un design in acciaio veramente splendido!

ll suo design particolare composta da una base in acciaio (che comprende anche un alloggiamento per i nostri smartphone), anti corrosione e anti ruggine, in perfetto stile urban su cui poggiano i suoi 105 tasti, la rendono un oggetto decisamente non conforme alle solite tastiere, sembra più un oggetto d’arredamento moderno che una periferica di PC, le immagini parlano da sole, certamente averla poggiata dal vero sulla propria scrivania, fa un effetto decisamente diverso e più gratificante!

Stabile e dalle prestazioni decisamente sopra le righe
Analizziamo più dettagliatamente ora questa tastiera,ha un peso notevole di 1kg,il suo peso infatti, la rende stabile e ferma nella posizione in cui la collochiamo, questo nel gaming o anche semplicemente nella scrittura è un ottima cosa, le tastiere più leggere infatti, tendono ad avere dei piccoli spostamenti con l’uso, cosa alquanto fastidiosa, almeno a mio parere. il cavo di collegamento con il PC è lungo il giusto, all’incirca quasi due metri, a differenza di molti altri, il cavo non è di plastica nera, ma un elegante cavo di tessuto intrecciato, particolare che rende ancora più bella la nostra tastiera a cui nulla è stato lasciato al caso.

Per gli amanti dei tasti retroilluminati (io sono uno di quelli), la Klim Lightning mette a disposizione sette tonalità diverse di colori per la tastiera, alcuni colori possono essere magari troppo forti come il rosso, ma per lo più sono tutti gradevoli e per nulla fastidiosi, sicuramente su sette tonalità ognuno troverà la sua variante preferita, se poi volete ovviamente, la tastiera può essere comodamente usata anche senza la retroilluminazione.

klim lightining 4

 

La pressione dei tasti risulta confortevole, e il suono prodotto da essi, aiuta a livello inconscio le nostre dita a passare rapidamente da un tasto all’altro, migliorando così di molto la nostra scrittura, sia come velocità che come qualità! La risposta inoltre è decisamente veloce, cosa alquanto ottima se siamo dei videogiocatori che pretendono periferiche al’altezza della situazione, i tasti rispondono alla pressione del dito con un peso di 50 g.

Per concludere, menzioniamo la presenza di una ampia serie di tasti multimediali presenti sulla tastiera e accessibili tramite la pressione del tasto FN; la tastiera ovviamente, annovera in se un perfetto sistema anti-ghosting, che gli permette la pressione di 26 tasti consecutivi senza alcun tipo di problema.

La Klim Lightining è una tastiera veramente versatile e di qualità, che saprà accontentare una decisa fetta d’utenza; se siete alla ricerca di una tastiera da scrittura, oppure una periferica che più sposi il vostro lato da gamer, complice il prezzo decisamente basso per l’oggetto, la Klim Lightning potrebbe essere la scelta giusta che state cercando!

PRO

  • Materiali di costruzione notevoli
  • Veloce in risposta sulla pressione dei tasti
  • Retroilluminazione in 7 colori diversi
  • Design stupendo e moderno in acciaio
  • Pressione tasti con ottima risposta sonora

CONTRO

  •  il fatto che sia semi-meccanica potrebbe non accontentare tutti

VOTO

9,5 – OTTIMO!

Articolo PrecedenteLa notifica di Facebook, ora vi spiega come controllare in quali app siete loggati con il vostro account
Prossimo ArticoloApple lancia il nuovo iPhone 8 rosso
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.