Taranto, uccide la moglie a coltellate e poi tenta il suicidio: è grave

0
Taranto, uccide la moglie a coltellate e poi tenta il suicidio.

Taranto, uccide la moglie a coltellate e poi tenta il suicidio. Un uomo di 68 anni ha ucciso la moglie a coltellate alla periferia di Taranto, poi ha tentato il suicidio: al momento si trova ricoverato in gravi condizioni in ospedale. Ancora ignote le cause del gesto: sul posto gli inquirenti per ricostruire la dinamica di quanto successo.

Tragedia alla periferia di Taranto, dove un uomo di 68 anni ha prima ucciso a coltellate la moglie, di qualche anno più giovane, e poi ha tentato il suicidio. Al momento si trova ricoverato in gravi condizioni in ospedale. Tutto è successo nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 22 luglio, in una stradina sulla strada che collega Talsano alla città, in via Rita Levi di Montalcini. Ignote al momento le cause del gesto, non si sa cosa possa aver spinto l’uomo ad ammazzare la donna per poi cercare di togliersi la vita. Ancora pochi i dettagli sulla vicenda. Sono in corso le indagini da parte degli inquirenti per cercare di ricostruire la dinamica di quanto successo.

Articolo PrecedenteMigranti, 100 persone in difficoltà vicino a Malta. Alarm Phone: “Soccorretele ora”
Prossimo ArticoloDecreto Covid, le discoteche restano chiuse: non basta il green pass per la riapertura
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.