Stupra una 18enne ripetutamente e ora si lamenta: “Non potrò più farmi una famiglia”

0

Floris-Adrian Gherghelau, 25 anni, di origini rumene, ha violentato una 18enne in Regno Unito. La giovane aveva appena finito il suo turno al supermercato, quando è stata aggredita dall’uomo. Che ora sarebbe pentito…

Condannato per aver trascinato un’adolescente inglese nei boschi e averla violentata ripetutamente, Floris-Adrian Gherghelau, 25 anni, di origini rumene, si è lamentato per il fatto che la sentenza gli impedirà di avere una famiglia. L’uomo è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza mentre costringeva la sua vittima di 18 anni a subire la violenza per quasi due ore nei pressi di un parco vicino al Camberley Health Centre. Il 25enne, che resterà in Regno Unito per 14 anni prima di tornare in Romania, ha detto di aver “capito” quello che ha definito “il mio primo errore”, che ora “rovinerà” le sue possibilità di “avere una buona vita e una famiglia”.

“Pensa a se stesso, non alla vittima”
“Abbiamo a che fare con un uomo che ha poca intelligenza, non ha le capacità sociali che la maggior parte delle persone hanno. Se semplicemente non avesse comprensione del modo in cui la società si occupa di questo tipo di accusa, ora certamente lo ha capito” ha detto il suo legale Lyall Thompson. “Non c’è dubbio che il suo dolore sia più per la sua posizione che per la vittima – ma ora ha una comprensione di ciò che le sue azioni hanno costato per la sua vita, se non  anche in termini di ciò che può comportare alla vittima. Voleva lavorare e mettere su una famiglia, ora capisce che non può farlo” ha aggiunto l’avvocato. “Quando avrà terminato la sua condanna, l’imputato verrà trasferito in Romania, a discrezione del Segretario di Stato, ma non ci sono fattori che indichino che dovrebbe rimanere in questo paese” ha detto il procuratore June Venters.

Lo stupro
I fatti sono avvenuti il 30 gennaio 2018: poco prima di mezzanottem la vittima stava camminando per incontrare degli amici dopo aver finito un turno in un supermercato. Non sapeva di essere stata pedinata dall’imputato, che l’aveva avvistata mentre beveva una Coca Cola fuori dal negozio e l’aveva trovata “attraente”. Dopo aver preso una scorciatoia attraverso un parcheggio, ha avvicinato la 18enne e le ha serrato la mano intorno alla bocca. Quindi l’ha stuprata dopo averla portata nel parco.

Articolo PrecedenteÈ convinta che il marito la tradisca: affoga la figlioletta nella vasca da bagno
Prossimo ArticoloCuneo, operaio violenta la figlia di 4 anni: trovati sul suo cellulare i video degli abusi
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.