Smartphone, il “notch” è fuori moda: è l’ora delle fotocamere a scomparsa

0

Anche il prossimo smartphone di punta di Xiaomi potrebbe avere una fotocamera anteriore in grado di sparire nella scocca del telefono. Sarebbe già il terzo

Se il recente Vivo Nex poteva essere considerato un simpatico esperimento e l’ancor più fiammante Oppo Find X l’indizio di una tendenza in ascesa, le ultime indiscrezioni sul futuro smartphone Xiaomi Mi Mix 3 sono la conferma: sugli smartphone Android il notch sta già lasciando il posto alle fotocamere a scomparsa. Secondo immagini portate alla luce dal portale orientale Smartplay e riprese poi da altri siti, il produttore sarebbe intenzionato a portare sul prossimo rappresentante della sua serie di smartphone Mix una fotocamera frontale inserita nella cornice e in grado di fare capolino da quest’ultima solo quando richiesto.

La soluzione sarebbe diversa rispetto a quella vista su Oppo Find X, dove l’intero bordo superiore slitta verso l’alto per rivelare le fotocamere anteriore e posteriore, e simile invece a quella adottata da Vivo sul suo Nex, che dispone di un modulo a scomparsa meno ingombrante ma anche meno piacevole da vedere spuntare. Fortunatamente Xiaomi, almeno dalle immagini emerse, sembra aver puntato su una fotocamera decisamente più compatta.

La sostanza non cambia: l’uscita di Xiaomi Mi Mix 3 con fotocamera sporgente porterebbe a tre il numero dei produttori dotati di una soluzione del genere nel proprio catalogo, e il numero — se la storia delle innovazioni nel design degli smartphone insegna qualcosa — potrebbe presto aumentare. Prima della diffusione globale di questo elemento in ogni caso passerà del tempo: i telefoni citati sono progetti dedicati a saggiare la risposta del pubblico nei confronti di un eventuale elemento di differenziazione (Nex), ad attirare l’attenzione in vista dell’ingresso in un nuovo mercato (Find X) o a posizionare l’azienda produttrice come all’avanguardia nell’ambito del design (Mi Mix 3, se assumerà veramente questa forma).

I prossimi produttori interessati a lanciare gadget del genere però non potranno più dichiarare di essere i primi sul mercato; dovranno dunque concentrarsi sulla soluzione di alcune questioni di non secondaria importanza, come l’usura del meccanismo retrattile, la qualità della fotocamera (che non ha a disposizione lo spazio di un eventuale modulo integrato nella scocca), e l’estetica della soluzione in sè, sicuramente non più elegante del tanto vituperato notch.

Articolo PrecedenteIl Pentagono usa l’intelligenza artificiale di Google per i suoi droni
Prossimo ArticoloI Mondiali di Quidditch
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.