Siena, dramma in strada: travolto mentre porta i figli a scuola, Alessandro muore a 49 anni

0
Siena, dramma in strada

Siena. Nonostante gli immediati soccorsi, prima da parte dei presenti e poi da parte del personale del 118 accorso sul luogo dell’incidente a seguito della chiamata di emergenza, per l’uomo purtroppo non c’è stato nulla da fare. Vista la gravità del fatto è stato allertato anche l’elisoccorso per trasportarlo all’ospedale Le Scotte di Siena ma ogni sforzo per salvargli la vita si è rivelato vano.

Tragedia nelle scorse nel Senese dove un uomo è stato investito ed è morto in strada davanti agli occhi dei figlioletti mentre accompagnava i piccoli a scuola. Il dramma si è consumato nella prima mattinata di ieri, giovedì 27 febbraio, lungo le strade del piccolo comune di Abbadia San Salvatore, nel versante senese del Monte Amiata. L’incidente mortale intorno alle 8 mentre l’uomo accompagnava i figli a scuola. La vittima è Alessandro Silvestri, un uomo di 49 anni molto conosciuto in zona. Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, Per cause ancora tutte da accertare, mentre attraversava la strada per accompagnare i bambini alla fermata dello scuolabus, il quarantanovenne è stato travolto in pieno da una vettura che sopraggiungeva e che non è uscita fermarsi in tempo.

Un impatto violentissimo che solo per puro caso non ha coinvolto i piccoli. I due bambini infatti sono rimasti illesi però hanno dovuto assistere alla terribile scena del padre a terra esanime. Nonostante gli immediati soccorsi, prima da parte dei presenti e poi da parte del personale del 118 accorso sul luogo dell’incidente a seguito della chiamata di emergenza, per l’uomo purtroppo non c’è stato nulla da fare. I sanitari lo hanno rianimato e stabilizzato sul posto provvedendo poi all’immediato trasporto in ospedale. Vista la gravità del fatto è stato allertato anche l’elisoccorso per trasportarlo all’ospedale Le Scotte di Siena ma ogni sforzo per salvargli la vita si è rivelato vano. Vista la gravità del fatto Il 49enne è deceduto poco dopo il suo arrivo al pronto soccorso per le gravi ferite riporte e senza mai più riprendere conoscenza. Sul luogo del sinistro anche le forze di polizia che hanno effettuato i rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

 

Articolo PrecedenteMatera, trovato senza vita Giovanni Montesano: era scomparso da cinque giorni
Prossimo ArticoloBullizzato a scuola, il piccolo Quaden rinuncia a mezzo milione e Disneyland: “In beneficenza”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.