SICUREZZA. R.MUSSOLINI (LISTA CIVICA “CON GIORGIA”): VIDEOSORVEGLIANZA RIMANE LETTERA MORTA

0

Continuano gli episodi di violenza ai danni delle donne e chi dovrebbe contribuire a difenderle preferisce ignorare la problematica e girarsi dall’altra parte piuttosto che affrontarla.

Insomma a pochi mesi dalla morte di Desireé la sicurezza a Roma rimane un miraggio. E’ di lunedì l’ultimo episodio denunciato, ma chissà quanti altri sono quelli di cui non si ha traccia.

Dobbiamo indignarci: la città deve tornare a essere un luogo sicuro per tutti. E’ impensabile che alcune zone, al calar delle tenebre, si trasformino completamente. Le campagne informative di sensibilizzazione e di prevenzione di cui si era tanto parlato non sono mai partite, la videosorveglianza è rimasta lettera morta. Nell’ottobre del 2017 avevo presentato un’interrogazione urgente per conoscere tempi e modalità di acquisto e installazione delle telecamere annunciate un anno prima. Mi è stato risposto che l’avvio dei lavori sarebbe avvenuto presumibilmente entro lo scorso mese di maggio.

Da allora sono passati 9 mesi e oggi assistiamo all’ennesima beffa di una giunta incapace di fare quello che promette e di governare una città sempre più allo sbando».

 

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.

Articolo Precedente5 modi in cui il 5G ci cambierà la vita
Prossimo ArticoloFucilata contro municipio nel Nuorese
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.