Si sveglia dopo 10 mesi di coma in piena pandemia: ha avuto il Covid senza saperlo

0
Si sveglia dopo 10 mesi di coma in piena pandemia: ha avuto il Covid senza saperlo.

Si sveglia dopo 10 mesi di coma in piena pandemia: ha avuto il Covid senza saperlo. Un coma lo ha tenuto completamente all’oscuro del coronavirus, nonostante egli stesso l’abbia contratto inconsapevolmente addirittura due volte, durante la degenza ospedaliera. La storia di Joseph Flavill, 19enne inglese, investito da un’auto mentre camminava a Burton upon Trent, nello Staffordshire, il 1 ° marzo.

Un adolescente che sta uscendo da un coma da 10 mesi non è a conoscenza della pandemia da Covid 19 nonostante abbia contratto la malattia due volte. Joseph Flavill, 19 anni, è stato investito da un’auto mentre camminava a Burton upon Trent, nello Staffordshire, il 1 ° marzo dello scorso anno, tre settimane prima dell’inizio del primo lockdown nazionale britannico. Ha passato mesi in coma dopo aver subito una lesione cerebrale traumatica, ma sta lentamente iniziando a riprendersi. Sua zia, Sally Flavill Smith, ha detto al Guardian: “Non sa nulla della pandemia dato che dorme da 10 mesi. La sua consapevolezza sta iniziando a migliorare ora, ma non sappiamo cosa sa di tutto quello che è accaduto. Un anno fa se qualcuno mi avesse detto cosa sarebbe successo nell’ultimo anno, non credo ci avrei creduto. Non ho idea di come farà Joseph a capire cosa abbiamo passato tutti noi in questo tempo”.

Proprio a causa del Covid i familiari finora non hanno potuto fargli visita. Solo videochiamate. “Gli abbiamo spiegato perché non possiamo essere in camera con lui, ma senza entrare nel dettaglio della pandemia”, ha concluso la zia, anche perché la priorità adesso è proseguire il recupero psico-fisico di Joseph. L’adolescente, che è stato curato al Leicester General Hospital e ora è stato trasferito al centro di assistenza Adderley Green a Stoke-on-Trent per continuare la sua guarigione, al momento può solo eseguire comandi elementari, come toccarsi le orecchie, muovere le gambe e rispondere sì o no col movimento delle palpebre. “Abbiamo ancora un lungo viaggio da fare, ma i passi che ha fatto nelle ultime tre settimane sono stati assolutamente incredibili”, ha detto Sally.

Articolo PrecedenteBollettino Coronavirus Italia 2 febbraio, 9.660 contagi e 499 morti per Covid
Prossimo ArticoloCaso Cucchi, i giudici: “Lo Stato ha il diritto di fare un prigioniero, ma non di disinteressarsene”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.