Si perde in montagna e cade in un dirupo: morta Claudia Acciarino, anima dell’underground romano

0
Si perde in montagna e cade in un dirupo.

Si perde in montagna e cade in un dirupo. Esperta di montagna ed escursioni, Claudia Acciarino è morta nella notte a seguito di un grave incidente di cui è rimasta vittima sui Monti Lepini. La 36enne era molto conosciuta a Roma: ex socia del circolo DalVerme al Pigneto, ora gestiva l’Inferno Store di Roma insieme ad altri amici. Ma Claudia era anche una musicista che aveva suonato nei locali e negli spazi sociali di tutta Roma.

Si chiamava Claudia Acciarino, la donna di 36 anni deceduta questa notte dopo un grave incidente che l’ha vista coinvolta sui suoi amati Monti Lepini, nella zona di Carpineto Romano. Appassionata di musica e montagna, gestiva con degli amici l’Inferno Store di Roma, uno dei punti di riferimento nella capitale per gli appassionati di musica e sottoculture giovanili. In passato era stata una delle anime del circolo DalVerme (ora chiuso) che si trovava al Pigneto, tappa obbligata per chi a Roma cercava una serata alternativa che coniugasse voglia di cultura, socialità e divertimento. Fondatrice del progetto Cassandra, aveva suonato in moltissimi locali e spazi sociali della capitale, oltre ad aver animato varie trasmissioni radio nel corso degli anni. E sono in molti in queste ore a salutarla e a pubblicare ricordi di Claudia sui social, una donna piena di amici e che lascia un grande vuoto nell’ambiente più underground (ma non solo) della capitale.

L’incidente sui Monti Lepini

Esperta di montagna, Claudia Acciarino aveva deciso ieri di fare una passeggiata sui Monti Lepini. Si era diretta con la sua macchina verso Carpineto Romano, aveva parcheggiato a Pian della Faggeta, per poi addentrarsi tra i sentieri di montagna. Qualcosa però è andato storto, ha perso l’orientamento ed è caduta in un dirupo per circa 200 metri. La chiamata ai soccorsi è arrivata dalla ragazza intorno alle 16.30: per individuarla c’è voluto del tempo, è stata poi trovata anche grazie all’utilizzo del Gps. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco con le squadre di terra e un elicottero, oltre ai carabinieri della Compagnia di Colleferro. Le operazioni di recupero, in una zona impervia dei Monti Lepini, non sono state semplici, la notte è dovuto intervenire l’elicottero dell’Aeronautica militare (che dispone anche di visori notturni) per recuperarla. Quando è stata issata a bordo dell’elicottero, era ormai troppo tardi: trasportata all’ospedale Gemelli di Roma, è deceduta poco dopo. L’ipotesi più probabile è che la morte sia sopraggiunta per ipotermia, ma non è escluso che anche le ferite riportate nella caduta le siano state fatali.

Articolo PrecedenteLe regole in zona gialla: cosa si può fare fino al 5 marzo
Prossimo ArticoloSpinge via il nipotino che stava attraversando per salvarlo: nonno eroe investito a Torino
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.