Scomparsi a Piacenza, il papà di Sebastiani: “Gli dicevo di lasciar stare quella ragazza”

0

“Ultimamente Massimo diceva che non si sentiva bene. Gli abbiamo detto di lasciare perdere quella ragazza ma lui ha risposto che gli piaceva”. Così Dante Sebastiani il papà di Massimo, l’uomo di 47 anni scomparso domenica 25 agosto insieme alla 28enne Elisa Pomarelli a Carpaneto Piacentino. “Massimo torna a casa” ha fatto appello il padre. Ricerche in corso nei boschi del territorio, dove l’uomo potrebbe nascondersi.

“Gli avevo detto di lasciar stare quella ragazza, ma lui diceva che gli piaceva”. Così al quotidiano ‘La Libertà’, Dante Sebastiani, il papà di Massimo, l’uomo che dal 25 agosto è scomparso insieme all’amica Elisa Pomarelli, a Carpaneto, Piacenza. L’ipotesi di indagine, anche per consentire una serie di accertamenti tecnici, per la Procura è ‘sequestro di persona’. Si teme che Massimo, a detta di amici e parenti ‘ossessionato’ da Elisa, possa aver fatto del male a Elisa e che ora possa nascondersi nei boschi intorno a Carpaneto, un territorio impervio che solo chi è avvezzo a quei luoghi, come lo è Sebastiani, operaio tornitore e taglialegna, può praticare. Quanto alle sorti della povera Elisa, la 28enne assicuratrice vista per l’ultima volta domenica 25 agosto, prima che uscisse con Sebastiani, non ci sono notizie. “Stiamo venendo a prenderti, resisti” scrivono le amiche su Facebook, senza riuscire ad allontanare, tuttavia, il presentimento che le sia accaduto qualcosa di terribile.

I due sono stati visti l’ultima volta insieme in un ristorante di Ciriano, frazione di Carpaneto Piacentino, domenica 25 agosto. Nello stesso giorno i carabinieri, allertati da un parente, si sono precipitati in casa di Sebastani trovandola vuota. Sebastiani aveva lasciato il cellulare e l’auto parcheggiata, ma di lui nessuna traccia. Elisa, invece, aveva con sé il telefonino che ha agganciato per l’ultima volta la cella in località Cadeo. Sin dal primo momento la famiglia Pomarelli ha ribadito che la ragazza non sarebbe andata via volontariamente. Lo stesso giorno Sebastiani è stato visto da solo con gli abiti bagnati e poi a cena con una donna che non era Elisa a Sariano. Non si esclude che dopo il pranzo insieme Sebastiani ed Elisa possano essersi mossi verso casa di lui.

 

Articolo PrecedentePerde il controllo della moto e si schianta sul lungomare, Alberto muore a 18 anni
Prossimo ArticoloSchianto tra due scooter in viale dello Stadio Olimpico: morto un uomo di 53 anni
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.