Sassari, ragazza di 17 anni picchiata. Una 17enne di Sassari è stata picchiata nel centro della città, in pieno giorno, mentre tornava a casa dopo una lezione di scuola guida: a malmenarla sono stati cinque ragazzi e due ragazze che stavano bevendo in un bar e che l’hanno avvicinata insultandola e poi prendendola a calci e pugni.

Una 17enne di Sassari è stata picchiata nel centro della città, in pieno giorno, mentre tornava a casa dopo una lezione di scuola guida: a malmenarla sono stati cinque ragazzi e due ragazze che stavano bevendo in un bar e che l’hanno avvicinata insultandola e poi prendendola a calci e pugni. La vittima, sotto choc, è riuscita ad allontanarsi, non prima però di essere stata minacciata di morte da uno dei componenti del branco. La 17enne ha poi chiamato i vigili urbani e il padre, a cui ha raccontato in lacrime l’accaduto. La Polizia locale  indaga per ricostruire la vicenda e per risalire all’identità degli aggressori, che sarebbero stati ripresi da delle telecamere posizionate nella zona.

“Mi sono sentita chiamare più volte da un gruppo di ragazzi seduti in un bar – ha raccontato la giovane agli uomini delle forze dell’ordine – e alla fine ho deciso di tornare indietro per vedere chi fossero e chiedere cosa volessero da me”. Sono seguite le botte e una esplicita minaccia di morte: “SE ti trovo ti ammazzo”. La violenza nei confronti dell’adolescente è scattata mercoledì pomeriggio poco dopo le 16. La studentessa, che frequenta il quarto anno delle superiori e a breve diventerà maggiorenne, era appena uscita dalla lezione di scuola guida e stava tornando a casa.

Ad accorgersi del pestaggio in corso è stato il cameriere di un ristorante, che è intervenuto per fermare gli aggressori. Qualche minuto dopo è arrivato anche il padre della giovane, che a La Nuova Sardegna ha detto: “L’ho trovata in lacrime e con i segni sul volto dell’aggressione. Ma la cosa che più mi fa male è che mia figlia è ancora sotto choc”. Padre e figlia hanno denunciato l’accaduto e i responsabili dell’aggressione sarebbero stati già individuati.