Sardegna investita dal maltempo: strade allagate, crolli, morto un anziano trascinato via dall’acqua

0
Sardegna investita dal maltempo

Sardegna investita dal maltempo: strade allagate, crolli, morto un anziano trascinato via dall’acqua. Un’ondata di maltempo sta investendo in queste ore il sud della Sardegna. Strade allagate, crolli in alcune abitazioni, un anziano è morto dopo essere stato trascinato dalla corrente.

Un’ondata di maltempo sta investendo in queste ore il sud della Sardegna. Le abbondanti precipitazioni, che durano ininterrottamente dalla tarda serata di ieri e -secondo le previsioni- si protrarrà almeno fino a martedì, stanno causando gravi disagi e allagamenti a Cagliari e nell’hinterland. Numerose strade sono attualmente allagate ed impraticabili, si stanno inoltre verificando infiltrazioni e crolli in alcune case. Centinaia le segnalazioni e richieste di intervento ai Vigili del Fuoco e alla polizia locale. A Cagliari, il più colpito è il quartiere di Pirri, con via Italia chiusa al traffico a causa dell’acqua che ha superato il livello di guardia. Già da stamattina, intorno alle 10, la strada statale 554 presentava difficoltà di circolazione, ed ora risulta chiusa in alcuni tratti. Problemi e disagi anche in viale Diaz, viale Trieste e viale Ciusa, mentre anche l’Asse mediano, dove si è registrato anche un incidente stradale, risulta bloccato in alcuni punti.

Morto l’anziano trascinato via dall’acqua
A causa dell’intensità delle piogge per ore i soccorritori hanno cercato un anziano disperso che, dopo essere sceso dalla sua auto, è stato trascinato via dalla violenza dell’acqua a Sant’Anna Arresi, nel sud Sardegna. L’uomo, da quanto si apprende, era rimasto bloccato con la sua automobile lungo una strada allagata e appena sceso è stato travolto dalla corrente. È subito scattato l’allarme: poche ore dopo è stato trovato senza vita in un canale.

Liguria: allerta gialla fino alle 18
Maltempo anche in Liguria, dove l’Arpal ha prolungato l’allerta gialla per temporali sul centro levante della regione fino alle 18 di oggi (era fino alle 15, ndr). A seguire permarrà su tutta la regione una bassa probabilità di fenomeni forti. Dopo una temporanea attenuazione è attesa una successiva ripresa delle
precipitazioni diffuse in particolare sul Ponente dalla serata di oggi e almeno fino alla mattinata di domani, lunedì 15 novembre. La quantità massima di pioggia in un’ora fino al momento si è registrata a Portovenere: 24.2 millimetri. Nelle ultime 12 ore, spiccano i 39.2 millimetri di Rapallo e i 38.8 di
Santa Margherita Vara (Carro, La Spezia).

Pisa, fulmine danneggia la facciata della Procura
Un fulmine ha colpito ieri sera la facciata della procura di Pisa causando il distacco di un fregio marmoreo: alcuni pezzi dello stesso hanno danneggiato tre automobili parcheggiate davanti all’edificio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale che hanno immediatamente accertato che non vi fossero ulteriori danni alla struttura. Domani saranno probabilmente eseguiti ulteriori sopralluoghi insieme ai tecnici della soprintendenza visto che si tratta di un edificio storico.

Puglia, allagamenti in Salento
Il maltempo non ha risparmiato la Puglia: un violento temporale infatti si è abbattuto su molti comuni del Salento e su Lecce causando allagamenti e smottamenti. Tra i comuni più colpiti quello di Castro dove sono caduti quasi 100 millimetri di pioggia in pochissimo tempo. Il violento acquazzone ha provocato l’allagamento delle strade e alcuni crolli di muretti a secco e di recinzione come quello che delimita il boschetto comunale.

 

Articolo PrecedenteOmicidio Nada Cella, possibile svolta: trovate tracce di sangue sullo scooter di Annalucia Cecere
Prossimo ArticoloBologna, uomo si cosparge di benzina e si dà fuoco: aveva perso il lavoro
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.