Sanremo 2021, l’infermiera Alessia Bonari: “Ho dato il mio compenso per le cure ai malati terminali”

0
Sanremo 2021, l’infermiera Alessia Bonari: “Ho dato il mio compenso per le cure ai malati terminali”.

Sanremo 2021, l’infermiera Alessia Bonari: “Ho dato il mio compenso per le cure ai malati terminali”. Ospite della prima serata del Festival di Sanremo 2021, l’infermiera Alessia Bonari, diventata simbolo della lotta al Covid-19, ha dichiarato di aver devoluto il suo compenso percepito per la partecipazione alla kermesse: “Ho deciso di dare il mio compenso per le cure ai malati terminali. Ho accolto con grande onore questo invito, ma la mia quotidianità è un’altra”.

Tra gli ospiti della prima serata del Festival di Sanremo 2021, c’è stata anche Alessia Bonari, l’infermiera 24enne che è diventata il simbolo della lotta al Covid-19 dopo aver pubblicato sul suo profilo Instagram una foto in cui il volto è segnato dalla mascherina. Dopo essere stata sul palco dell’Ariston la giovane ha dichiarato di aver fatto una scelta ben precisa e molto significativa in questo periodo così difficile e delicato a causa dell’emergenza sanitaria.

La scelta di Alessia Bonari

Si tratta di un gesto che sottolinea l’impegno e la dedizione per il suo lavoro, al quale si è data notte e giorno in questi lunghi mesi. Raggiunta dal Corriere della Sera, l’infermiera ha dichiarato: “Ho deciso di devolvere il mio compenso per le cure ai malati terminali”, una scelta che rende onore alla ricerca e alla medicina che necessitano di un continuo sostegno. Raggiunta dal quotidiano LaRepubblica, poi, la 24enne ha sottolineato il suo entusiasmo nell’aver partecipato ad un evento così importante come il Festival: “Ho accolto con grande onore l’invito della serata inaugurale, soprattutto perché mi ha dato la possibilità di lanciare un messaggio importante. È stata una bellissima parentesi, ma la mia vita di tutti i giorni è un’altra. Ero molto emozionata dietro le quinte, prima di entrare, ma grazie ad Amadeus sono riuscita a superare l’ansia”.

La partecipazione a Sanremo
Il messaggio di cui parla Alessia Bonaririguarda, ovviamente, l’emergenza sanitaria di cui ancora è lontana la fine. Nonostante sia trascorso un anno e siano subentrati i vaccini è necessario non arrendersi alla disattenzione proprio in questa fase che è la più critica, visto il dilagare delle varianti che sta mettendo nuovamente in difficoltà il nostro Paese. Ed è proprio su questo punto che si sofferma la giovane operatrice sanitaria: “La situazione è sempre la stessa. Ci tengo a mandare il messaggio che non bisogna abbassare la guardia. Sicuramente ce la faremo” ha dichiarato dal palco dell’Ariston.

Articolo PrecedenteUccisa durante un corteo la 19enne Kyal Sin, “Angelo” e simbolo della resistenza in Myanmar
Prossimo ArticoloFrosinone, scavalca il balcone e violenta una bimba sua vicina di casa: 48enne in carcere
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.