Salvini contestato anche sul balcone di casa sua, un vicino gli urla: “Dici solo stron…”

0
Salvini contestato anche sul balcone di casa sua, un vicino gli urla

Salvini. Il leader della Lega, Matteo Salvini, viene contestato durante una diretta Facebook. “Dici solo stronz…”, gli urlano contro. La particolarità di questa contestazione è che arriva direttamente a casa di Salvini, che stava – in quel momento – facendo una diretta su Facebook. Un vicino l’ha interrotto proprio mentre parlava dal balcone del suo appartamento.

Contestato anche a casa sua. Sul suo balcone nell’appartamento di Milano in cui vive durante il periodo di quarantena per l’emergenza Coronavirus. Per Matteo Salvini le contestazioni arrivano ovunque, in quest’ultimo periodo. E lo seguono fino a casa. Così, durante una diretta Facebook, una persona gli urla, da un’altra balcone, accusandolo di dire solo “stronzate”, interrompendo il suo monologo con i follower di Facebook. Il leader della Lega stava parlando della situazione in Italia con l’emergenza Coronavirus, con particolare riferimento alle condizioni economiche del Paese e delle imprese del nostro Paese. In quel momento una persona ha urlato, da un altro appartamento, un chiaro: “Dici solo stronzate”.

Salvini si guarda intorno. Interrompere il suo discorso. Cerca di capire da dove sia arrivato l’urlo contro di lui. Non si scompone e rimane tranquillamente sul balcone del suo appartamento. Affermando: “C’è qualcuno che urla. Lo saluto, questo è il bello di Milano”. Il leader della Lega si guarda intorno per qualche altro secondo, dopo aver detto che le urla provengono “dall’altra parte del condominio”. Poi, però, passato il momento della contestazione, il leader leghista cerca di andare avanti come se nulla fosse. Dopo pochissimi secondi riprende il suo discorso, quasi come se la contestazione non ci fosse mai stata. E con molta calma riprende il filo del suo discorso: “Ciascuno di noi può fare la sua parte”. Il video, però, in poco tempo è diventato virale e in molti hanno iniziato a condividerlo sui social sottolineando come Salvini venga contestato anche rimanendo comodamente all’interno della sua abitazione milanese.

 

Articolo PrecedenteInutile salvare gli ottantenni obesi che fumano, la frase del conduttore olandese nella bufera
Prossimo ArticoloMorto Giuseppe, vigile del fuoco ucciso da Covid19. Il virus ha portato via anche il padre
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.