Sabrina Misseri potrebbe lasciare il carcere: ecco cosa sta accadendo

0

Sabrina Misseri, condannata all’ergastolo per l’omicidio della cugina Sarah Scazzi, potrebbe lasciare il carcere: ecco cosa sta accadendo.

Sabrina Misseri, la giovane condannata all’ergastolo per l’omicidio della cugina Sarah Scazzi, avvenuto nell’agosto del 2010, potrebbe essere presto scarcerata. L’indiscrezione è emersa durante la puntata di Pomeriggio Cinque, il contenitore pomeridiano di Canale 5, condotto da Barbara D’Urso,andata in onda oggi. La conduttrice si è collegata con Avetrana per farsi spiegare come stanno le cose.

Cosa sta accadendo e perché Sabrina Misseri potrebbe lasciare il carcere

L’inviata di Pomeriggio Cinque ha spiegato che appunto Sabrina Misseri, condannata insieme a sua madre Cosima Serrano, potrebbe presto lasciare il carcere. Si tratta ovviamente solo di una ipotesi: “Dopo la condanna all’ergastolo, i legali di Sabrina e Cosima avrebbero fatto ricorso alla Corte Europea. E proprio la Corte Europea avrebbe giudicato ammissibile il ricorso, perché ci potrebbe essere qualcosa da rivedere nei tre gradi di giudizio”.

Secondo la giornalista, “i legali stanno aspettando anche il processo a carico di Ivano Russo per falsa testimonianza, per capire il futuro della ragazza. Inoltre da metà ottobre, Sabrina potrebbe godere di permessi premio, perché considerata una detenuta modello”. Emerge poi una lettera scritta da Michele Misseri proprio all’inviata di Barbara D’Urso: “Sto bene fisicamente, ma con la mia coscienza no. Io sono il vero colpevole e non Sabrina e Cosima. Io non smetto mai di scrivere loro. Ho visto la loro intervista dal carcere e quello che hanno detto è tutto vero, sono stato tanto male. So cosa ho fatto alla piccola Sara e non sono creduto da nessuno. Sono nelle mani di Dio, solo lui sa la verità”.

Articolo PrecedenteCremona, marito investe l’uomo che ha stuprato sua moglie
Prossimo ArticoloLa Boldrini lancia un nuovo partito. L’acronimo è da ridere: “Sifilide”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.