Roma, rubata auto con a bordo una bimba e la nonna: ritrovate incolumi

0

La polizia ha ritrovato il veicolo nei pressi della Stazione Termini: donna sotto shock

È ancora in fuga l’uomo che nella sera di mercoledì 6 febbraio ha rubato a Roma un’auto con a bordo una bambina di pochi anni e la nonna. La disavventura si è risolta in breve tempo con il ritrovamento del veicolo e delle due passeggere. La donna era in forte stato di shock. A rintracciare l’auto è stata la polizia locale. Alcuni agenti del Pronto Intervento Centro Storico (Pics), in servizio di controllo nella zona di Porta Maggiore, nei pressi della Stazione Termini, sono stati allertati da una cittadina che affermava di aver subito il furto dell’auto. Il malvivente si è introdotto nell’auto usando un espediente: aveva parcheggiato un motorino di traverso. Quando la proprietaria dell’auto è scesa dal posto guida per spostare lo scooter di qualche centimetro, sotto la propria abitazione, l’uomo incappucciato si è introdotto nell’abitacolo in pochi secondi, ha messo in moto ed è scappato portando con se la nonna e la bambina.

Guida a tutta velocità per le vie di Roma senza nemmeno togliere il freno a mano. Quando la frizione cede e l’auto si ferma, ruba tutto quello che trova a bordo e fugge via, lasciando le due passeggere senza fiato per la paura ma per fortuna indenni.

I motociclisti dei caschi bianchi si sono messi subito alla ricerca e poco dopo hanno trovato la macchina in piazza di Santa Croce in Gerusalemme, assieme a una pattuglia del Gruppo I Trevi. Gli agenti hanno prestato assistenza alla donna in forte stato di shock e rassicurato la bambina. Sul posto alcune pattuglie dei Carabinieri e della Polizia. Le indagini per risalire al ladro, adesso in fuga, proseguono senza sosta.

Articolo PrecedenteIl picco dell’influenza, 52 morti dall’inizio dell’epidemia
Prossimo ArticoloMilano, 23enne rinviata a giudizio per il caso “Blue Whale”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.