Un anziano è morto ieri pomeriggio alle 15.30 a causa di una caduta dalle scale. Aveva accompagnato la moglie al poliambulatorio di piazza Apollodoro a Roma per alcune terapie. Sul posto i soccorsi del 118 e la polizia scientifica: si sarebbe trattato di un incidente.

Un uomo è morto ieri pomeriggio alle 15.30 al Poliambulatorio di piazza Apollodoro a Roma. Secondo le prime informazioni, si tratterebbe di un anziano vittima di un tragico incidente. L’uomo aveva accompagnato la moglie al poliambulatorio del Flaminio per sottoporsi ad alcune terapie. Allontanatosi un attimo, è stato trovato poco dopo in una pozza di sangue ai piedi delle scale, con una ferita alla testa compatibile con una caduta. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, anche gli agenti della Polizia scientifica e i poliziotti del commissariato Salario. Le indagini sono attualmente in corso, ma sembra chiaro l’uomo sia deceduto a causa di un tragico incidente.

Cade dalle scale e muore, anziano trovato in una pozza di sangue
Le generalità dell’uomo non sono state rese note. Quello che si sa è che ha accompagnato la moglie al poliambulatorio di piazza Apollodoro per alcune terapia, e poi si sarebbe allontanato. È stato trovato poco dopo ai piedi delle scale, riverso in una pozza di sangue e ormai privo di vita. A dare l’allarme e a chiamare le forze dell’ordine è stato il personale del poliambulatorio, che ha segnalato la presenza di un anziano caduto dalle scale. Inutili i soccorsi del 118, giunti sul posto per cercare di salvargli la vita: l’uomo sarebbe deceduto sul colpo a causa di una brutta ferita alla testa, per lui non c’è stato nulla da fare. A quanto si apprende nessuno avrebbe assistito alla tragedia. Forse alla base dell’incidente una distrazione o un malore che hanno fatto perdere l’equilibrio all’anziano, facendolo cadere rovinosamente dalle scale.