Ritrovato un libro di scuola di Silvestro Delle Cave, violentato e ucciso a 9 anni a Cicciano

0
Ritrovato un libro di scuola di Silvestro Delle Cave, violentato e ucciso a 9 anni a Cicciano.

Ritrovato un libro di scuola di Silvestro Delle Cave, violentato e ucciso a 9 anni a Cicciano. Un sussidiario con la firma di Silvestro Delle Cave è stato rinvenuto per caso negli scantinati dell’ex scuola frequentata dal bambino. Silvestro, 9 anni, fu ucciso nel 1997 a Cicciano, nella provincia di Napoli: violentato per lungo tempo da tre pedofili, fu fatto a pezzi e chiuso in una valigia, poi data alle fiamme: i suoi resti vennero ritrovati solo nel 2005, ma il suo zaino non è mai stato rinvenuto.

È saltato fuori 23 anni dopo la sua morte, proprio mentre si inaugurava un parco intitolato alla sua memoria, un libro di scuola di Silvestro Delle Cave, il bambino di 9 anni abusato sessualmente da tre pedofili per giorni, poi ucciso con violenti colpi alla testa, fatto a pezzi e dato alle fiamme a Cicciano, cittadina del Nolano, nella provincia di Napoli, nel novembre del 1997. Come riporta Il Messaggero, il sussidiario di terza elementare intitolato “Crescere ogni giorno” è stato rinvenuto negli scantinati di quella che fu la scuola frequentata da Silvestro, ora diventata un centro per disabili. È stata la responsabile della struttura a consegnare alla madre di Silvestro il libro.

La cartella del bambino non è mai stata ritrovata

Un ritrovamento strano, quello del sussidiario, per svariati motivi: quando Silvestro Delle Cave è morto, frequentava la quarta elementare, e non la terza; la cartella del bambino, poi, non è mai stata ritrovata. Per scoprire i suoi resti, invece, ci sono voluti 8 anni: nel 2005, in una casa in costruzione di Cicciano, fu rinvenuta una valigia; al suo interno, un cranio spaccato, brandelli di vestiti e ceneri, che l’esame del Dna ha confermato essere di Silvestro Della Cave.

Nel frattempo, soltanto pochi giorni fa, domenica 20 giugno, nel Rione Gescal di Cicciano, proprio dove il bambino di 9 anni trovò la morte nel 1997, alla sua memoria è stato intitolato un parco. “Dall’innocenza violata all’innocenza salvata” c’è scritto sulla targa apposta al parco dedicato a Silvestro Delle Cave, la cui gestione sarà affidata all’associazione Avda di Cicciano.

Articolo PrecedenteBologna, violenta una 12enne e rischia il linciaggio: ai domiciliari con braccialetto elettronico
Prossimo ArticoloEgitto, scoperta la Città d’oro perduta: “Da 3000 anni era nascosta sotto la sabbia”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.