Ritrovata Annamaria Bombaci: la donna scomparsa in Sicilia era a Napoli

0
Ritrovata Annamaria Bombaci: la donna scomparsa in Sicilia era a Napoli.

Ritrovata Annamaria Bombaci: la donna scomparsa in Sicilia era a Napoli. Annamaria Bombaci è stara ritrovata ed è salva. La donna di 45 anni che era scomparsa nel nulla dopo essersi allontanata da Lentini, in Sicilia, facendo perdere le sue tracce. La donna è stata ritrovata nelle scorse ore a Napoli, città nella quale effettivamente diceva di volersi recare nei giorni prima della scomparsa.

Ritrovata Annamaria Bombaci, la donna di 45 anni che era scomparsa nel nulla dopo essersi allontanata da Lentini, in Sicilia, facendo perdere le sue tracce. La donna è stata ritrovata nelle scorse ore a Napoli, città nella quale effettivamente diceva di volersi recare nei giorni prima della scomparsa. Il ritrovamento è avvenuto per caso. La quarantasette infatti sarebbe caduta in strada e si sarebbe ferita tanto da dover ricorrere alle cure mediche di un’ambulanza del 118. Grazie a una soccorritrice che aveva visto una sua foto è scattato l’allarme e dagli accertamenti successivi in ospedale si è scoperto che era effettivamente la 47enne che tutti stavano cercando da giorni. Annamaria Bombaci sarebbe caduta questa mattina a Napoli, in zona Poggioreale. A darne notizia è stata l’associazione dei medici soccorritori Nessuno tocchi Ippocrate.

“La postazione 118 degli incurabili viene allertata per caduta in strada in via Nuova Poggioreale. Una volta giunto sul posto, l’equipaggio soccorre e riconosce Annamaria Bombaci, scomparsa da Lentini l’8 gennaio. Il tutto grazie alla soccorritrice dell’equipaggio, assidua spettatrice della trasmissione “Chi l’ha visto?”, che ha subito collegato il nome alla fisionomia e ha immediatamente allertato le forze dell’ordine che li hanno raggiunti al pronto soccorso del Vecchio Pellegrini di Napoli” spiegano dall’associazione, aggiungendo: “Una storia a lieto fine che ci riempie il cuore. I familiari infatti si erano subito mobilitati per lei cn pelli sui social , ai giornali e in tv.

“Anna Maria diceva sempre di voler andare a Napoli, è anche convinta che lì viva il suo vero padre ma più volte ha detto di voler raggiungere un uomo con il quale parlava spesso tramite social e del quale diceva di essersi innamorata” aveva spiegato la sorella. “Diceva di essere felice perché si era innamorata di questo uomo online. Lei però è instabile psicologicamente e ha bisogno di assumere delle medicine con regolarità”, aveva spiegato la donna. Le ultime notizie che i familiari avevano avuto i lei la davano proprio a Napoli. “Lei è partita senza dire niente a nessuno, poi ha chiamato mia cugina per dirle che sarebbe arrivata a Napoli e che stava bene” aveva spiegato sempre la sorella. Ora la bellissima notizia del ritrovamento.

Articolo PrecedenteRifiuta di andare dal dentista per paura del Covid, mamma muore per overdose di antidolorifici
Prossimo ArticoloRagazza 16enne scappa di casa con l’influencer conosciuta su Tik Tok: “Plagiata”
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.