Reggio Calabria, 92enne agli arresti domiciliari evade e tenta di scappare a Parigi

0

L’impresa di un arzillo pensionato calabrese, un uomo di ben 92 anni con svariati precedenti penali e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Ha tentato la fuga imbarcandosi su un volo diretto a Milano dove lo attendeva una coincidenza per Parigi ma è stato fermato in aeroporto.

Evadere dai domiciliari e scappare in aereo in Francia per rifarsi un nuova vita lontano dalla sua terra di origine in Italia. È l’ambizioso quanto pericoloso piano messo in atto nelle scorse ore da un arzillo pensionato calabrese, un uomo di ben 92 anni con svariati precedenti penali e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Reggio Calabria nei suoi confronti. Il piano di fuga dell’anziano era  stato preparato nei minimi dettagli ma per sua sfortuna qualcosa non ha funzionato ed è finito nuovamente in manette. I carabinieri della Stazione Reggio Calabria-Aeroporto infatti lo hanno beccato proprio in flagranza di reato mentre tentava di imbarcarsi su un volo verso Parigi con scalo nel nord Italia.

L’uomo era partito dalla sua abitazione con un autobus di linea e dopo aver effettuato il check in on-line per il volo Reggio Calabria-Milano Linate era pronto a imbarcarsi per il capoluogo lombardo dove lo attendeva una coincidenza Milano Linate-Parigi. Proprio la volontà di evitare ogni controllò però lo ha messo nei guai. Il 92ene reggino infatti ha evitato l’ingresso principale e ha utilizzato quello secondario adibito ai passeggeri in uscita dalla sede aereoportuale forzando la porta dedicata. Le sue manovre però sono state notate dagli uomini della sicurezza del locale aeroporto “Tito Minniti” e per lui la fuga non è finita bene. Quando i carabinieri lo hanno bloccato  Il 92enne aveva con sé una valigetta 24h con pochi effetti personali, un formaggio e alcuni medicinali. Dopo gli accertamenti del caso, il pensionato è stato arrestato dai militari dell’arma e sottoposto di nuovo ai domiciliari dove resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Articolo PrecedenteMilano, fidanzati morti nel rogo in mansarda: l’incendio nato dalla batteria di un monopattino
Prossimo ArticoloAncona, investito mentre torna dalla discoteca a piedi: Dennis muore a 20 anni sull’asfalto
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.