Pignataro, abusa di una bambina: 60enne indagato per violenza sessuale

0
Pignataro, abusa di una bambina: 60enne indagato per violenza sessuale.

Pignataro, abusa di una bambina: 60enne indagato per violenza sessuale. Un sessantenne è indagato con l’accusa di violenza sessuale, ritenuto responsabile di presunti abusi nei confronti di una bambina di età inferiore a quattordici anni, con la quale ha avuto rapporti completi. I poliziotti hanno sequestrato smartphone e computer, alla ricerca di materiale compromettente.

Ha abusato sessualmente di una bambina di età inferiore ai quattordici anni. Un sessantenne è indagato dalla Procura della Repubblica di Cassino per violenza sessuale. I fatti si sono consumati a Pignataro Interamna, Comune in provincia di Frosinone. Una spirale di violenza, che è iniziata quattro anni fa e che si è protratta ad oggi, fino a quando i famigliari dell’uomo hanno sporto denuncia. Dell’accaduto è stata informata la madre della bimba. Ora si attende che il giudice delle indagini preliminari fissi in calendario la data dell’udienza per l’incidente probatorio, come già richiesto dal pubblico ministero. Le indagini sono in corso.

Abusa di una bambina con rapporti sessuali completi

Arrivata la segnalazione alla Polizia di Stato da aprte dei parenti dell’uomo sono scattate le indagini coordinate dal sostituto procuratore di Cassino, Emanuele De Franco, per far luce sulla terribile vicenda. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti i presunti abusi commessi dall’indagato sarebbero nati con approcci iniziali sulla minore, che prevedevano palpazioni delle parti intime, per poi sfociare successivamente in rapporti sessuali completi. Gli investigatori hanno ascoltato la ragazza, che ha fornito una prima versione dei fatti. I poliziotti hanno perquisito l’abitazione dell’indagato difeso dai legali Sandro Salera e Paolo Marandola, gli agenti hanno posto sotto sequestro smartphone, computer e ogni altro dispositivo elettronico, per esaminarlo e verificare se al suo interno sia presente  del materiale compromettente, come foto e video, riconducibile alla giovane o ad altri minorenni.

Articolo PrecedenteBollettino Coronavirus Italia, oggi 10.593 contagi e 541 morti per Covid: i dati di martedì 26 gennaio
Prossimo ArticoloBollettino Coronavirus Italia, oggi 15.204 contagi e 467 morti per Covid: i dati di mercoledì 27 gennaio
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.