Picchia la moglie e manda i figli ad elemosinare per comprarsi la droga, arrestato un 35enne

0
Picchia la moglie e manda i figli ad elemosinare per comprarsi la droga, arrestato un 35enne.

Picchia la moglie e manda i figli ad elemosinare per comprarsi la droga, arrestato un 35enne. In carcere un 35enne di Palagonia (Catania) perché vessava la vittima di tre anni più giovane, dalla quale ha avuto cinque figli, costringendola a subire violenze psico-fisiche. Pur di avere soldi per la droga, la costringeva a chiedere soldi in prestito a estranei, obbligandola anche a prostituirsi. In alcuni casi avrebbe inoltre costretto i figli a elemosinare per strada.

Violenza e minaccia, maltrattamenti in famiglia, furto con strappo e lesioni personali aggravate. Sono tutti i reati ai quali deve rispondere un 35enne di Palagonia (Catania) accusato di picchiare la moglie 32enne, madre dei suoi cinque figli minorenni, costringendola a subire violenza psico-fisiche. L’uomo, consumatore abituale di sostanze stupefacenti, pur di ottenere il denaro utile ad acquistare la droga la obbligava anche a chiedere in prestito del denaro ad estranei e se per caso la poveretta, legittimamente, tornava a mani vuote lui la minacciava “vieni qua che ti taglio la gola” o la offendeva “sei una prostituta”  e ancora ” la prostituta devi fare e i soldi li devi portare a me”.

Figli piccoli costretti a fare l’elemosina

Peraltro ad ogni tentativo della sventurata di sottrarsi a tali umiliazioni fuggendo via da casa, il balordo l’afferrava per i capelli per poi malmenarla, colpendola con calci e pugni. Atti violenti commessi senza alcuna remora dinanzi ai figli (di età compresa tra i 2 ei 9 anni) che, in alcune occasioni, venivano costretti dal padre ad elemosinare per strada.

L’uomo ora è in carcere

Alla fine la 32enne, esasperata, dalle continue violenze, tra i quali l’averle sottratto e rotto il cellulare per evitare che potesse chiedere aiuto, si è convinta, soprattutto per preservare l’incolumità dei propri figli, a denunciare tutto ai carabinieri. Gli investigatori dell’Arma, coordinati dal magistrato titolare dell’indagine, hanno raccolto delle prove poi recepite in toto dal giudice, che ne ha disposto l’arresto e la traduzione in carcere.

Articolo PrecedenteConsulta il telefono dell’amico e scopre che ha violentato figlia di 8 anni, papà si vendica e lo uccide
Prossimo ArticoloDonna rapinata e colpita in faccia con la mazza da baseball a Fuorigrotta
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.