Pensioni più basse per chi lascerà il lavoro nel 2019. I nuovi coefficienti di calcolo annuo

0

Pubblicato in GU n. 31/2018 il DM 15 maggio del Ministero del Lavoro, che fissa i coefficienti di trasformazione del montante contributivo validi per il triennio 2019/2021.

Cosa sono i coefficienti di trasformazione

Si tratta di quei coefficienti applicati al totale dei contributi versati, durante il corso dell’attività lavorativa, al fine di determinare l’importo annuo di pensione cui si ha diritto.

I coefficienti sono applicati nel sistema contributivo (in vigore per tutti dal 2012).

Revisione in negativo

La revisione dei coefficienti, come quelle precedenti, è stata negativa. Così, come leggiamo su ItaliaOggi, “a un lavoratore con 100 mila euro di contributi versati e 65 anni d’età, la pensione è calata in questi anni di circa 900 euro: il prossimo anno sarà di 5.245 euro, nel 2009 è stata di 6.136 euro.”

Chi andrà in pensione nel 2019, pertanto, avrà una pensione più “leggera”

I nuovi coefficienti

I nuovi coefficienti, che vedono l’ingresso di quello legato all’età di 71 anni, si applicano a decorrere dal 1° gennaio 2019:

ok

Dunque, per guadagnare di più, si deve lavorare per più anni.

Il decreto

 

Articolo PrecedenteNuove regole e diritti per i cani in spiaggia
Prossimo ArticoloDroni salvavita, consegneranno i vaccini nelle isolette
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.