Paura in Usa, sconosciuta si fa aprire da una bimba e tenta di rapire una neonata

0
Paura in Usa, sconosciuta si fa aprire da una bimba e tenta di rapire una neonata.

Paura in Usa, sconosciuta si fa aprire da una bimba e tenta di rapire una neonata. L’assurda quanto sconvolgente scena in un’abitazione della Florida dove una madre terrorizzata ha sorpreso la donna mentre cercava di strappare la sua bambina più piccola dalle braccia della sorella maggiore di 12 anni. La polizia ha scoperto che poco prima la stessa donna, la 28enne Hannah Braun, aveva tentato di rapire un altro bimbo con la medesima tecnica.

Momenti di paura in un’abitazione della Florida dove una donna ha bussato alla porta facendosi aprire da una bimba di 12 anni che era in casa e ha tentato poi subito dopo di rapire la sorellina di quest’ultima di appena nove mesi. L’assurda quanto sconvolgente scena martedì scorso a St. Petersburg, nella contea di Pinellas, dove ora la donna è stata arrestata. A rendere la storia ancora più inquietante il fatto che la polizia ha scoperto che poco prima la stessa donna, la 28enne Hannah Braun, aveva tentato di rapire un altro bimbo con la medesima tecnica a casa di un altro vicino. Non solo, in casa sua gli agenti hanno ritrovato de minori di 5 anni, i suoi due figli, che aveva lasciato da soli per mettere in atto i due tentativi di rapimento.

Secondo quanto raccontano gli inquirenti, la ventottenne è stata arresta poco dopo le 2 della notte tra lunedì e martedì quando una madre terrorizzata l’ha sorpresa a casa sua mentre cercava di strappare la sua bambina più piccola dalle braccia della sorella maggiore affermando che avrebbe “protetto” la neonata. La donna ha riferito di non conoscere la 28enne e di non averla mai vista prima. La scena è stata catturata dalle telecamere di sorveglianza dell’abitazione che mostrano li momento in cui la 28enne si è avvicinata alla casa e ha bussato alla porta con un telefono in mano. Il video finisce quando la porta di casa si apre e lei entra.

La 28enne pare avesse già strappato la neonata dalle braccia della bimba di 12 anni quando è accorsa la madre delle minori ed è iniziata una lotta. Poco prima che tentasse di entrare in quella casa, aveva bussato alla porta di un’altra abitazione vicina e aveva cercato di portarle via un bimbo di un anno. Ora è accusata di tentato rapimento, furto con scasso con aggressione e percosse, abusi sui minori e due capi di abbandono di minori. Si sospetta che fosse sotto l’effetto di droga.

Articolo PrecedenteCosenza, incinta al sesto mese dimessa dall’ospedale con dolori: muore insieme al piccolo
Prossimo ArticoloMaltempo, violento nubifragio a Verona: grandine e strade allagate, pesanti danni e disagi
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.