Parma, arrestato 37enne: ha violentato una bambina di 8 anni nel bagno di un negozio

0

L’uomo, un nigeriano di 37 anni, è stato posto agli arresti domiciliari con l’accusa di violenza sessuale

Un uomo di nazionalità nigeriana di 37 anni è stato posto agli arresti domiciliari dai carabinieri della stazione Oltretorrente di Parma con l’accusa di aver violentato una minore connazionale. In particolare, le indagini dei militari, coordinate dalla Procura della Repubblica di Parma, sono scattate dalla denuncia presentata lo scorso dicembre dalla mamma della vittima, una bambina di otto anni, che, in tre distinte occasioni, avrebbe subito abusi sessuali dall’arrestato.

La bimba, spiega la Procura guidata da Alfonso D’Avino, è riuscita a descrivere in modo inequivocabile le violenze subite da parte del connazionale all’interno del bagno del negozio di cui è proprietario. La bambina sarebbe anche stata minacciata di non riferire alla madre quanto accaduto. Il consulente tecnico nominato dal pubblico ministero della Procura, hanno spiegato gli inquirenti, ha espresso un giudizio positivo in merito alle capacità cognitive della vittima e del suo racconto.

Gli abusi sessuali sarebbero stati compiuti “improvvisamente all’insaputa della minore, in modo da poterne prevenire la manifestazione di dissenso e comunque ha continuato a compiere atti sessuali anche a fronte del dissenso manifestato dalla bambina”. Sempre secondo la Procura il 37enne non ha mostrato alcuna remora nel compiere ripetutamente atti sessuali nei confronti di una bambina di appena otto anni, approfittando del rapporto di fiducia instauratosi con la minore, giungendo più volte a portarla in bagno per compiere gli abusi. L’arresto è avvenuto lo scorso 8 marzo.

Articolo PrecedenteLa mamma, ubriaca, sta male: carabinieri con spade e mascherine distraggono il figlioletto
Prossimo ArticoloAscoli Piceno: il papà picchia la mamma, la figlia minore si chiude in bagno e chiama il 112
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.