Parla l’ex pugile che ha salvato la vicina di casa da uno stupro: “L’aggressore le stava sopra”

0
Parla l’ex pugile che ha salvato la vicina di casa da uno stupro.

Parla l’ex pugile che ha salvato la vicina di casa da uno stupro. Andrea ha raccontato i concitati momenti in cui la sera di domenica scorsa è intervenuto per salvare una donna di trent’anni dallo stupro in un condominio di Prati. Pedinata da un 38enne fino a casa, è stata aggredita nell’androne del palazzo, ma le sue urla hanno richiamato l’attenzione dell’ex pugile.

Ha salvato una donna di trent’anni dallo stupro, liberandola dal suo aggressore e facendolo arrestare. Andrea Marcelli, cinquantacinquenne, ex pugile professionista e allenatore di box, ha raccontato i momenti concitati di quando è stato svegliato da urla femminili, di essersi precipitato fuori dalla sua abitazione e di aver sceso le scale all’interno del palazzo fino a raggiungere l’androne. Lì, davanti ai suoi occhi, lo stupratore era sopra alla vittima. L’episodio di violenza nel quale l’uomo è intervenuto risale alla tarda serata di domenica scorsa 7 novembre ed è avvenuto all’ingresso di un condominio di via Augusto Aubry, nel quartiere Prati a Roma. Secondo quanto ricostruito in sede d’indagine la donna stava tornando a casa ed è stata presa di mira da un trentottenne, che l’ha seguita fino al palazzo dove abita. Una volta aperto il portone, l’uomo si è intrufolato dentro e ha provato a violentarla nell’androne. Ma le sue urla hanno attirato l’attenzione dell’ex pugile che non ci ha pensato un attimo ed è intervenuto in suo soccorso.

Aggressore arrestato per tentata violenza sessuale
“Sono sceso giù di corsa per le scale, ho visto che l’uomo voleva trascinare la donna verso la cantina, ho provato subito a fermarlo e ne è nata una colluttazione tra noi – racconta Marcelli, intervistato da La Repubblica – L’ho bloccato e gli ho detto di fermarsi, poi sono arrivati anche altri vicini”. L’aggressore, con precedenti, è stato fermato, le forze dell’ordine arrivate a seguito della chiamata dei residenti lo hanno tratto in arresto per tentata violenza sessuale. La vittima nel frattempo è stata messa al sicuro, confortata dai vicini nell’attesa dei sanitari e trasportata in ambulanza all’ospedale, per essere sottoposta ad accertamenti medici.

 

 

Articolo PrecedenteTurchia, crolla un edificio di due piani: almeno 20 persone bloccate sotto le macerie
Prossimo ArticoloIl mistero dell’uomo entrato in una grotta sull’Etna e mai più uscito: resti trovati 40 anni dopo
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.