Palermo. Il dramma è avvenuto all’ospedale pediatrico Di Cristina di Palermo dove la piccola, nata a Caltanissetta, da genitori marocchini, è deceduta a causa di una grave polmonite. La bimba lamentava forti dolori all’anca e fatica nella respirazione: qualche giorno prima aveva avuto anche la febbre. Non si esclusa possa trattarsi anche di tubercolosi.

Una bimba di 5 anni di Caltanissetta è morta all’ospedale “Di Cristina” di Palermo. La piccola era stata ricoverata in un primo momento al ‘Sant’Elia’ con un forte dolore all’anca, ma l’aggravarsi del quadro clinico aveva spinto gli specialisti al trasferito dal nosocomio nisseno a quello pediatrico del capoluogo siciliano.

La bambina, figlia di due marocchini, qualche giorno prima aveva avuto la febbre e aveva difficoltà a respirare. Dalla Tac era emersa la presenza di una polmonite. Con un’ambulanza del 118 è stata trasferita a Palermo, ma la piccola è deceduta poco dopo l’arrivo in ospedale. Tuttavia non si tratta di un caso di Coronavirus, dal momento che il tampone a cui è stata sottoposta ha dato esito negativo. I medici, a questo punto, non escludono che la causa della morte sia legata alla tubercolosi. Solo l’autopsia, che è già stata disposta, potrà svelare le cause del decesso della piccola.