Palazzo crollato a Istanbul, estratto vivo un 16enne

0
Turkish rescue workers carry a 16-year-old boy after they pulled out him from the rubble of an eight-story building which collapsed two days earlier in Istanbul, Friday, Feb. 8, 2019. (ANSA/AP Photo/Emrah Gurel) [CopyrightNotice: Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved]

A quasi 48 ore dal collasso dell’edificio di 8 piani alla periferia asiatica della città, nel quartiere di Kartal. Il bilancio delle vittime sale a 11, 14 le persone salvate

A quasi 48 ore dal crollo di un palazzo di 8 piani alla periferia asiatica di Istanbul, nel quartiere di Kartal, un ragazzo di 16 anni è stato estratto vivo dalle macerie. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno turco, Suleyman Soylu. Il giovane è stato subito trasportato in ospedale. Non sono note al momento le sue condizioni. Il totale delle persone salvate sale così a 14, mentre le vittime accertate sono 11. I soccorritori continuano a scavare tra le macerie con l’aiuto di cani addestrati ad hoc.

La scorsa notte un altro corpo è stato recuperato dai soccorritori, che continuano a scavare tra le macerie. Il totale delle vittime accertate sale così a 11, mentre sono 14 le persone estratte vive, tra cui una bambina di 5 anni.

 

Articolo PrecedenteIl tumore del polmone più aggressivo riprodotto in provetta
Prossimo ArticoloManuel: “Grazie a tutti, tornerò più forte di prima” ASCOLTA
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.