Padova, tenta il suicidio sdraiandosi sui binari: il treno passa e le amputa le gambe

0

Tentato suicidio nella tratta ferroviaria che collega Padova a Mestre all’altezza della stazione di Busa di Vigonza: una ragazza, di cui non si conosce l’identità, si è distesa sui binari e quando il treno regionale è passato le ha tranciato le gambe. Trasferita d’urgenza in ospedale, lotta tra la vita e la morte. Disagi alla circolazione, con i treni che hanno subito ritardi fino a 3 ore.

Si è distesa sui binari nel disperato tentativo di togliersi la vita, ma quando il treno è passato a tutta velocità le ha amputato le gambe, lasciandola in condizioni critiche. È successo all’alba di questa mattina a Vigonza, in provincia di Padova: la giovane, di cui non è stata resa nota l’identità e che non aveva con sé i documenti al momento dell’incidente, si trovava nella tratta che collega Padova a Mestre all’altezza della stazione di Busa di Vigonza, ha aspettato che arrivasse da Mestre il treno regionale 2223 di Trenitalia, con a bordo una quarantina di persone, delle 6 ed è stata travolta. L’impatto è stato talmente violento che la vettura le ha tranciato le gambe. Trasferita d’urgenza in ospedale, dove è arrivata in condizioni disperate, i medici stanno facendo tutto il possibile per cercare di salvarla. Disagi anche alla circolazione ferroviaria, che è rimasta ferma per almeno un’ora per poter permettere ai soccorsi di intervenire e portare in salvo la ragazza. Il che ha provocato ritardi per circa 2 ore sull’intera tratta. Nello specifico, intorno alle 9 il traffico è tornato alla normalità. Sette Frecce, 2 treni Italo, un Intercity e 9 regionali hanno subito ritardi da 10 a 30 minuti, 4 regionali sono stati limitati e altri due cancellati.

 

Articolo PrecedenteCostringe il nipotino di 6 mesi a bere vino e birra: “È un insegnante”, il video choc
Prossimo ArticoloArezzo, febbre alta e macchie sulle gambe: Sofia muore di meningite in meno di 24 ore
Marco D'Angelo - Fotografo - Blogger - Social Influencer - Tecnico Informatico - Consulente Aziendale - Esperto in Marketing e Social Media Marketing. Progetti Passati e Presenti Nato con la passione per la musica e l'informatica. Studiato fino alla 3° Media per poi formarmi come autodidatta in marketing di cui ho 11 attestati, tra cui 1 master. Creatore del Team Renegades - Team Exas del Videogioco Hearthstone - ho portato il mio team a livello nazionale italiano, raggiungendo obbiettivi enorme in tempi brevi, il Team Renegades ha raggiunto sponsor come Redbull e Varie testate giornalistiche importanti ne hanno sempre parlato. Il Team Renegades si è poi evoluto in Team Exas, questo perchè abbiamo instaurato una collaborazione con uno dei locali più grandi del Gaming Estero. Arrivando cosi a collezionare 340 vittorie - di cui 300 primi posti e 40 secondi. Attualmente creatore di Limemagazine.eu inizialmente chiamata Multiassistenzaonline è iniziato come un Blog di informatica, per aiutare le persone sui social, e per riparare i problemi tecnici dei loro smarthphone raccogliendo cosi circa 40,000 contatti in meno di 3 mesi, per poi trasformare Multiassistenzaonline in Limemagazine.eu - ad oggi Agenzia di Marketing,News, e Webdesign che totalizza la bellezza di 180,000 lettori alla settimana e più di 40,000 contatti sui social 4 pagine facebook da 7,000 like in su una da 14,000 e 4 profili da 5,000 persone l'uno ad oggi Limemagazine.eu collabora in stetto contatto con : Google News, Virgilio, Tiscali, Ansa, Fanpage.it per le notizie, e Unconvetional Events per gli Eventi in Sardegna, Limemagazine.eu in 3 anni ha aperto varie sezioni tra cui LimeEventiSardegna - dove può vantare di aver 1,500 date importanti fatte con i propri fotografi all'interno di eventi importanti e collaborazioni come OLBIA TATTOO SHOW - GRANDE ARENA CAGLIARI - POETTO FEST - e tanti altri.